Farmaci
Chemioterapia
30/11/2023

Medulloblastoma: uno studio italiano individua nuove possibilità terapeutiche

La ricerca caratterizza a livello molecolare i tumori resistenti alla chemioterapia e ha trovato 16 farmaci utili a combatterli

Medulloblastoma_cellule tumorali

I ricercatori del Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino dell’Università di Padova, hanno dimostrato che i farmaci che agiscono sul metabolismo delle cellule tumorali, comunemente chiamati antimetaboliti, sono particolarmente attivi nel trattamento delle cellule tumorali resistenti alle terapie.

La resistenza alla chemioterapia è considerata una delle principali cause di recidiva tumorale e i ricercatori devono ancora riuscire a capire i meccanismi molecolari che ne determinano l'insorgenza. Questo è particolarmente rilevante per il medulloblastoma, un tumore cerebrale pediatrico ancora difficile da curare e spesso refrattario alla chemioterapia. Sebbene i meccanismi più ampiamente accettati che spiegano lo sviluppo della resistenza siano basati sull'acquisizione di alterazioni genetiche che colpiscono i bersagli dei farmaci, i risultati più recenti suggeriscono il potenziale coinvolgimento di numerosi fattori molto diversi dipendenti da meccanismi non mutazionali. Peraltro, le attuali opzioni terapeutiche prevedono l’utilizzo di farmaci solo parzialmente efficaci, che causano anche numerosi effetti collaterali per i piccoli pazienti. Ciò lascia spazio a potenziali recidive, insieme alle conseguenze a volte durature dei farmaci.

Nello studio, pubblicato sulla rivista internazionale Acta Neuropathologica Communications, i ricercatori, coordinati dal Prof. Giampietro Viola e dal Dott. Luca Persano del Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino dell’Università di Padova, hanno caratterizzato e sottoposto a screening farmacologico ad alto rendimento in vitro modelli resistenti alla chemioterapia di medulloblastoma. Gli studiosi hanno sottoposto ciclicamente le cellule di medulloblastoma derivate dai pazienti a diverse combinazioni tra più di 2000 già noti nella pratica clinica.

Grazie a questi esperimenti i ricercatori hanno mostrato che le cellule resistenti alla chemioterapia sono in grado di stravolgere completamente molteplici processi intracellulari. Le cellule tumorali contrastano i danni provocati dai farmaci, si adattano ai trattamenti farmacologici e soddisfano le esigenze di nutrienti. Questa riconfigurazione metabolica può però trasformarsi nel loro tallone di Achille. Infatti, dopo aver caratterizzato il profilo genetico e trascrizionale delle cellule chemoresistenti, i ricercatori hanno individuato 16 antimetaboliti, quasi tutti facenti parte della classe degli analoghi delle purine, particolarmente efficaci nel contrastare la crescita delle cellule dei medulloblastomi chemoresistenti.
Questo risultato è particolarmente rilevante, dal momento che molti dei farmaci identificati sono già approvati e attualmente impiegati nel trattamento di altre neoplasie, anche pediatriche, facilitando così il loro potenziale futuro impiego anche nel contesto del medulloblastoma.

«Gli studi sulla resistenza alla chemioterapia – dice Elena Mariotto, prima autrice dell’articolo – sono un buon sistema per studiare la resistenza farmacologica e il suo impatto sulla prognosi del medulloblastoma. Possono infatti almeno in parte sopperire alla mancanza di campioni di recidive, una lacuna che può ostacolare l’identificazione dei fattori molecolari responsabili della ricrescita del tumore in seguito alla terapia».
«Nonostante siano molto promettenti, questi risultati chiariscono solo una piccola parte dei potenziali meccanismi con cui le cellule tumorali sfuggono alle terapie– spiegano il Prof. Giampietro Viola e il Dott. Luca Persano – Anche per questo saranno un punto di partenza per ulteriori studi finalizzati alla caratterizzazione dei processi che sostengono la resistenza terapeutica nei tumori cerebrali pediatrici e l’identificazione di potenziali bersagli farmacologici».


Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Uno studio evidenzia il potenziale dell’acido ialuronico nel mantenere la salute delle ginocchia e prevenire dolore e rigidità
Conoscere il rapporto che intercorre tra il consumo di antimicrobici e la resistenza su scala globale è fondamentale per lo sviluppo di una politica internazionale diretta contro la resistenza antimicrobica
Un articolo pubblicato su Nature approfondisce le complessità della medicina funzionale di precisione, le sue sfide, i suoi successi e il suo potenziale nel rivoluzionare il trattamento del cancro
A illustrarne le doti in uno studio pubblicato su Advanced Materials sono i ricercatori dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Irccs, in collaborazione con il Politecnico di Milano

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Offro lavoro | Lazio
studio polispecialistico roma zona EUR MAGLIANA ricerchiamo per condivisione studi medici specialisti branche gastroenterologia, immunologia, medicina dello sport, oculistica, ortopedia,...

EVENTI
Test NGS e tumore al polmone: indicazioni pratiche per un nuovo modello di refertazione
Il 17 gennaio a Roma presso lo Starhotels Metropole si terrà il convegno dal titolo "Test NGS e tumore al...

AZIENDE
Eurosets presenta Landing Advance
Immagine in evidenza Eurosets presenta Landing Advance, un sistema completo e intuitivo che apre nuove frontiere nel campo del monitoraggio multiparametrico in cardiochirurgia...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa


Pacchetto di corsi per 25 ECM

3 corsi Fad per 25 crediti ECM destinati ai medici: Corso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso...