Artrite reumatoide

Eular, le malattie reumatologiche non aumentano il rischio di Covid-19. La ricerca della Sir

giu52020

Eular, le malattie reumatologiche non aumentano il rischio di Covid-19. La ricerca della Sir

L'infezione da Covid-19 nei pazienti reumatologici non è particolarmente frequente e il rischio di contagio non sembra essere aumentato. È quanto emerge da "Control-19", il primo registro avviato al mondo sugli effetti del Coronavirus nei malati...
transparent
Artrite reumatoide, via libera europea a upadacitinib

dic202019

Artrite reumatoide, via libera europea a upadacitinib

La Commissione europea ha approvato upadacitinib per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severo in pazienti adulti che hanno risposto in modo inadeguato o che sono risultati intolleranti a uno o più farmaci antireumatici...
transparent
Artrite reumatoide, 10% dei diagnosticati non ha accesso ai biologici

lug122019

Artrite reumatoide, 10% dei diagnosticati non ha accesso ai biologici

Circa il 10% del totale dei pazienti affetti da artrite reumatoide, pur avendo ricevuto una diagnosi specifica, non ha alcun accesso ai cosiddetti farmaci b-dmards (biologic-disease modifying antirheumatic drugs). Questo il dato emerso dagli studi di...
transparent
Eular, artrite reumatoide: riflettori puntati su abatacept, upadacitinib e agenti anti-Tnf-alfa

lug12019

Eular, artrite reumatoide: riflettori puntati su abatacept, upadacitinib e agenti anti-Tnf-alfa

Nel trattamento dell'artrite reumatoide (Ra) si rafforza il concetto che esistono differenze tra terapie biologiche con diverso meccanismo d'azione. È quanto è emerso all'European congress of rheumatology 2019 (Eular 2019), tenutosi a Madrid, .durante...
transparent

apr242019

Statine sicure ed efficaci nei pazienti con artrite reumatoide. Ecco come

I risultati di un ampio studio clinico pubblicato su Arthritis & Rheumatology indicano che i pazienti con artrite reumatoide possono ottenere lo stesso livello di benefici0 dall'assunzione di statine rispetto ad altre popolazioni, senza correre rischi...
transparent
Artrite reumatoide, dal Gimbe la sintesi italiana delle linee guida Nice

apr82019

Artrite reumatoide, dal Gimbe la sintesi italiana delle linee guida Nice

A fronte di oltre circa 400.000 pazienti affetti da artrite reumatoide in Italia (prevalenza: 0,73%; dati Istat, 2001) - di cui il 75% donne e 5.000 casi gravi - e circa 2,5 miliardi di euro di costi all'anno tra diretti e indiretti, nel nostro Paese...
transparent
Farmaci artrite reumatoide, Aifa: effetti collaterali tofacitinib

apr12019

Farmaci artrite reumatoide, Aifa: effetti collaterali tofacitinib

Rischio aumentato di embolia polmonare e mortalità generale. Questi i possibili effetti collaterali dei farmaci per artrite reumatoide a base del principio tofacitinib, comunicati dall'Aifa tramite nota concordata con l'Agenzia Europea dei Medicinali...
transparent
Artrite reumatoide, alert Fda su rischi da inibitore delle Janus chinasi ad alte dosi

mar42019

Artrite reumatoide, alert Fda su rischi da inibitore delle Janus chinasi ad alte dosi

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha emesso un avvertimento riguardo un aumentato rischio di embolia polmonare e morte in pazienti con artrite reumatoide trattati con tofacitinib (Xeljanz, Xeljanz XR, Pfizer) a una dose da 10 mg...
transparent
Artrite reumatoide, una app per cellulare permette di tracciare i sintomi

gen282019

Artrite reumatoide, una app per cellulare permette di tracciare i sintomi

Una app per cellulare che aiuta i pazienti a tenere traccia dei sintomi dell'artrite reumatoide può avere un effetto "trasformativo" del processo decisionale del trattamento: lo ha affermato Will Dixon , direttore dell'Arthritis Research UK Centre...
transparent
Artrite reumatoide, in classe A inibitore delle Janus chinasi a rapida azione e formulato per os

dic52018

Artrite reumatoide, in classe A inibitore delle Janus chinasi a rapida azione e formulato per os

Agiscono bloccando in modo selettivo l'azione di alcuni enzimi della famiglia "Janus chinasi", coinvolti nell'attivazione dei processi infiammatori, così da ottenere un rapido miglioramento di segni e sintomi già alla seconda settimana di...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>