Garante della privacy

Immuni, dal Garante Privacy via libera al call center

gen122021

Immuni, dal Garante Privacy via libera al call center

Via libera del Garante Privacy al call center " Immuni ". L'Autorità ha dato, nei giorni scorsi, parere favorevole allo schema di ordinanza del Commissario straordinario che regola l'organizzazione e il funzionamento del Servizio nazionale di...
transparent
Fascicolo sanitario elettronico, Garante privacy: nessuna scadenza per inserimento dati

gen122021

Fascicolo sanitario elettronico, Garante privacy: nessuna scadenza per inserimento dati

Non c'è alcuna scadenza per l'inserimento dei propri dati personali nel Fascicolo sanitario elettronico : a precisarlo è il Garante per la privacy in relazione alle notizie diffuse nei giorni scorsi su una presunta scadenza fissata all'11...
transparent
Privacy, Polifrone: per attuare il regolamento europeo bisogna rinnovare l’amministrazione pubblica

ott302020

Privacy, Polifrone: per attuare il regolamento europeo bisogna rinnovare l’amministrazione pubblica

Gianluca Polifrone , autore del volume "Sanità Digitale: la rivoluzione obbligata per un modello sanitario omogeneo, efficiente e giusto" (Edra), completa il suo ciclo di articoli sulle problematiche connesse alla privacy e alla relativa sicurezza...
transparent
Privacy, azienda ospedaliera e società sanzionati per trattamento illecito di dati di un concorso pubblico

ott72020

Privacy, azienda ospedaliera e società sanzionati per trattamento illecito di dati di un concorso pubblico

L'Azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli è stata sanzionata dal Garante per la privacy con una multa di 80mila euro per aver trattato illecitamente i dati di oltre 2.000 aspiranti infermieri. Un'altra sanzione di 60mila euro è stata irrogata...
transparent
Privacy, il problema del trattamento dei dati personali

ott62020

Privacy, il problema del trattamento dei dati personali

Gianluca Polifrone , autore del volume "Sanità Digitale: la rivoluzione obbligata per un modello sanitario omogeneo, efficiente e giusto" (Edra), affronta in un ciclo di articoli le problematiche connesse alla privacy e alla relativa sicurezza...
transparent
Privacy, Relazione annuale dell’Authority: impegno sul fronte del trattamento dati sanitari

giu242020

Privacy, Relazione annuale dell’Authority: impegno sul fronte del trattamento dati sanitari

Sono stati 232 i provvedimenti collegiali adottati nel 2019 dall'Autorità garante della Privacy - composta da Antonello Soro , Augusta Iannini , Giovanna Bianchi Clerici , Licia Califano - come emerge dalla Relazione annuale illustrata alla...
transparent
Profilazione socio-sanitaria cittadini. Garante Privacy chiede garanzie al Ministero su ripartizione fondi

apr172020

Profilazione socio-sanitaria cittadini. Garante Privacy chiede garanzie al Ministero su ripartizione fondi

Il progetto del Ministero della salute che prevede la ripartizione dei fondi economici per il Sistema sanitario nazionale (Ssn) attraverso la profilazione socio-sanitaria dell'intera popolazione italiana manca al momento di una base giuridica adeguata...
transparent
Coronavirus, attesa App per il tracciamento. I nodi privacy e Gps-bluetooth

apr162020

Coronavirus, attesa App per il tracciamento. I nodi privacy e Gps-bluetooth

Uno standard paneuropeo, volontarietà, raccolta dei dati in forma anonima e aggregata nel rispetto delle leggi sulla privacy. Sono questi i capisaldi Ue in merito alla app di tracciamento del coronavirus cui stanno lavorando molti paesi fra i...
transparent
Coronavirus, Garante Privacy: no a fai da te nella raccolta dati

mar22020

Coronavirus, Garante Privacy: no a fai da te nella raccolta dati

Il Garante per la Privacy, "accogliendo l'invito delle istituzioni competenti a un necessario coordinamento sul territorio nazionale delle misure in materia di coronavirus, invita tutti i titolari del trattamento ad attenersi scrupolosamente alle indicazioni...
transparent
Dossier sanitari, da Garante privacy sanzione 30 mila euro per accesso indebito

feb192020

Dossier sanitari, da Garante privacy sanzione 30 mila euro per accesso indebito

È costata 30 mila euro la "sbirciatina" da parte di colleghi "curiosi", dei dossier sanitari di dipendenti in cura presso l'ospedale sanzionato per non aver impedito che ciò accadesse. La sanzione è stata comminata dal Garante della privacy...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>