Coronavirus

Covid-19, quali prospettive per la salute mentale. Intervista a Fabrizio Starace

apr162021

Covid-19, quali prospettive per la salute mentale. Intervista a Fabrizio Starace

La salute mentale ai tempi del Covid non è di facile definizione, tuttavia è possibile fare delle analisi sulle prospettive per il futuro partendo dalle inefficienze che il "sistema" si trascina da anni. Doctor33 ne ha parlato con il...
transparent
Covid-19, antiparassitario potenzialmente utile nella gestione dei pazienti. Ecco come

apr162021

Covid-19, antiparassitario potenzialmente utile nella gestione dei pazienti. Ecco come

I risultati di uno studio pubblicato su Nature suggeriscono un potenziale meccanismo per la patogenesi di Covid-19 e concludono che niclosamide, un antiparassitario usato da più di 50 anni per trattare le infezioni intestinali, potrebbe essere...
transparent
Vaccinazione contro Sars-CoV-2 e diffusione delle nuove varianti virali. Uno studio fa il punto

apr162021

Vaccinazione contro Sars-CoV-2 e diffusione delle nuove varianti virali. Uno studio fa il punto

Secondo uno studio israeliano pubblicato online in preprint, l'infezione da Covid-19 in persone vaccinate è più frequente con le varianti B.1.1.7, comunemente definita variante inglese, e B.1.351, detta variante sudafricana, ma una combinazione...
transparent
Vaccini, in attesa di nuove scorte medici di famiglia emarginati e sotto attacco. Dal problema dosi alle incompatibilità il punto della situazione

apr152021

Vaccini, in attesa di nuove scorte medici di famiglia emarginati e sotto attacco. Dal problema dosi alle incompatibilità il punto della situazione

«Nel primo picco di pandemia il numero di morti in Italia è legato all'assenza pre-esistente della medicina del territorio». Su la 7 martedì sera il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri dice la sua e la medicina generale...
transparent
Covid-19, diminuiscono i contagi ma crescono i decessi. Vaccinato solo il 3% della fascia 70-79. I dati Gimbe

apr152021

Covid-19, diminuiscono i contagi ma crescono i decessi. Vaccinato solo il 3% della fascia 70-79. I dati Gimbe

Se la diminuzione dei nuovi contagi da coronavirus fa tirare un sospiro di sollievo, l'aumento del 7,5% dei decessi indica che è ancora presto per pensare a una riapertura totale del Paese. E mentre la vicina Gran Bretagna si avvicina all'immunità...
transparent
Vaccini Covid, Aifa presenta il terzo Rapporto sulla sorveglianza. In aumento le segnalazioni per AstraZeneca

apr152021

Vaccini Covid, Aifa presenta il terzo Rapporto sulla sorveglianza. In aumento le segnalazioni per AstraZeneca

In Italia, dopo la somministrazione di Vaxzevria, sono stati segnalati sette casi, con due decessi, di trombosi dei seni venosi intracranici (CSVT) fino al 22 marzo 2021 e quattro casi (con due decessi) di trombosi di più vasi sanguigni in sede...
transparent
Covid-19 e malattie cardiometaboliche, gli impatti negativi a lungo termine e i nuovi possibili approcci

apr152021

Covid-19 e malattie cardiometaboliche, gli impatti negativi a lungo termine e i nuovi possibili approcci

Dalla pandemia di Sars-CoV-2 ci si aspetta uno tsunami di malattie croniche che avrà un impatto sulla società per decenni. E alla "cresta" di questa ondata di decessi e disabilità ci sono le malattie cardiometaboliche. È il parere...
transparent
Covid-19, caos vaccini. In Danimarca stop definitivo ad AstraZeneca, Ema valuta Johnson&Johnson

apr142021

Covid-19, caos vaccini. In Danimarca stop definitivo ad AstraZeneca, Ema valuta Johnson&Johnson

Mentre si punta ad accelerare la campagna vaccinale, arrivano continui stop and go sui sieri da somministrare. Dopo la sospensione negli Usa di Johnson&Johnson, il comitato per la sicurezza dell'Agenzia europea dei medicinali sta indagando «dalla...
transparent
Vaccini Covid, Moderna: funziona richiamo contro le varianti

apr142021

Vaccini Covid, Moderna: funziona richiamo contro le varianti

I due richiami in sperimentazione del vaccino anti-Covid di Moderna, sviluppati contro le varianti del SarsCov2, sembrano funzionare e neutralizzarle, secondo quanto risulta dai dati degli studi in fase pre-clinica. Lo comunica la stessa azienda in una...
transparent
Covid-19, chi fa attività fisica ha rischi inferiori di ricovero, terapia intensiva e morte. Lo studio

apr142021

Covid-19, chi fa attività fisica ha rischi inferiori di ricovero, terapia intensiva e morte. Lo studio

Secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, l'attività fisica regolare fornisce una forte protezione dal ricovero in ospedale, dalla necessità di terapia intensiva e dalla morte a causa di COVID-19. Anche fare esercizio...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>