Coronavirus

Covid-19, Ecdc: rischio Omicron da alto a molto alto. Oltre metà delle infezioni attese nei prossimi mesi

dic22021

Covid-19, Ecdc: rischio Omicron da alto a molto alto. Oltre metà delle infezioni attese nei prossimi mesi

Qual è il rischio associato all'ulteriore introduzione e diffusione della variante Omicron di Sars-CoV-2 nell'Unione europea/Spazio economico europeo? "Sulla base delle prove limitate attualmente disponibili e considerando l'elevata incertezza,...
transparent
Covid-19, Fiaso: in terapia intensiva + 17% ricoveri di non vaccinati. I dati aggiornati

dic12021

Covid-19, Fiaso: in terapia intensiva + 17% ricoveri di non vaccinati. I dati aggiornati

Nelle terapie intensive aumentano del 17% i pazienti non vaccinati mentre diminuiscono del 10% i vaccinati. La diminuzione dei vaccinati nelle intensive è un "segnale positivo circa la protezione del vaccino dalle forme gravi". Il totale dei pazienti...
transparent
Covid-19, la giravolta del Governo: niente Dad con un positivo a scuola

dic12021

Covid-19, la giravolta del Governo: niente Dad con un positivo a scuola

Due circolari in 24 ore. Prima la circolare congiunta Salute-Istruzione che, in ragione dell'aumento dei contagi e delle difficoltà nel tracciamento, sospendeva il programma di "sorveglianza con testing" in vigore da appena tre settimane....
transparent
Covid-19, Ema: tre-quattro mesi per adattare i vaccini alle varianti

nov302021

Covid-19, Ema: tre-quattro mesi per adattare i vaccini alle varianti

Se dovesse presentarsi la necessità di adattare i vaccini anti-Covid approvati nell'Ue alla variante Omicron del Sars-CoV-2, l'Ema potrebbe autorizzarli nel giro di "tre-quattro mesi, a partire dall'inizio del processo di cambiamento". Lo precisa...
transparent
Variante Omicron, Iss: nessuna evidenza che provochi malattia più grave

nov302021

Variante Omicron, Iss: nessuna evidenza che provochi malattia più grave

"Non ci sono ancora evidenze che l'infezione con Omicron causi una malattia più grave rispetto alle altre varianti", lo scrive l'Istituto superiore di Sanità in un primo piano pubblicato sul suo sito. "Al momento - si legge- non è...
transparent
Covid-19, Oms: pericolosità variante Omicron da definire. In Italia si lavora a test preclinici per vaccino

nov292021

Covid-19, Oms: pericolosità variante Omicron da definire. In Italia si lavora a test preclinici per vaccino

Finora non ci sono decessi riconducibili alla variante Omicron del Covid-19 . Lo ha reso noto l'Organizzazione mondiale della Sanità ( Oms ) sottolineando allo stesso tempo che la nuova variante pone un rischio «molto alto» a livello globale,...
transparent
Vaccino Covid, in aumento le prime dosi. Atteso ok Aifa per i bambini

nov292021

Vaccino Covid, in aumento le prime dosi. Atteso ok Aifa per i bambini

Sono aumentate di circa il 40%, rispetto alla scorsa settimana, le somministrazioni delle prime dosi di vaccino . Domenica i primi shot inoculati sono stati 28.385, sabato erano stati 28.018 e venerdì 25.607 a fronte della media di poco più...
transparent
La pandemia ha ridotto le visite mediche per chi ne aveva più bisogno. Il bilancio in uno studio

nov292021

La pandemia ha ridotto le visite mediche per chi ne aveva più bisogno. Il bilancio in uno studio

Una persona su cinque ha evitato di rivolgersi all'assistenza sanitaria durante il lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19, e questa situazione si è verificata spesso per sintomi potenzialmente urgenti, secondo quanto riferisce uno studio pubblicato...
transparent
Covid-19, scoperta nuova variante. Ecco tutto quello che sappiamo

nov262021

Covid-19, scoperta nuova variante. Ecco tutto quello che sappiamo

E' stata identificata in Sudafrica una nuova variante (B.1.1.529) del virus SarsCoV2 che desta preoccupazione, non essendo ancora noto il suo impatto in termini di contagiosità ed efficacia di terapie e vaccini. Ma che cosa si sa finora? La variante...
transparent
Covid-19, Inail: da inizio pandemia 183mila denunce di contagio sul lavoro. I dati aggiornati

nov252021

Covid-19, Inail: da inizio pandemia 183mila denunce di contagio sul lavoro. I dati aggiornati

L' Inail ha ricevuto a ottobre 1.511 denunce di contagio da Covid sul lavoro, un dato che porta le denunce complessive per questo tipo di infortunio dall'inizio della pandemia a 183,147. Lo rileva l'Inps sottolineando che dall'inizio della pandemia le...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi