Governo e Parlamento
Fentanyl
08/05/2024

Fentanyl, comunicare smarrimenti, danni o furto di farmaci con fentanili. La nuova circolare

Medici, farmacisti, veterinari e aziende della distribuzione sono invitati a comunicare qualsiasi smarrimento e furto inerente farmaci contenenti fentanyl o suoi derivati

farmaci mano pillole

Il ministero della Salute ha rinnovato l’invito alle Associazioni, Ordini e Federazioni di categoria, a porre in essere ogni azione ritenuta utile al fine di potenziare la vigilanza e tutte le attività finalizzate a scongiurare possibili sottrazioni illecite di farmaci contenenti fentanili.

Medici, farmacisti, veterinari e aziende della distribuzione sono invitati a comunicare qualsiasi smarrimento, danneggiamento e furto inerente farmaci contenenti fentanyl o suoi derivati, alle autorità regionali di riferimento e alle Forze dell'ordine. Con una Circolare inviata il 3 maggio, il ministero della Salute ha rinnovato l’invito ad Associazioni, Ordini e Federazioni di categoria a porre in essere ogni azione ritenuta utile al fine di potenziare la vigilanza e tutte le attività finalizzate a scongiurare possibili sottrazioni illecite di farmaci contenenti fentanili.

Già in una precedente comunicazione diramata il Ministero aveva allertato farmacie e distributori farmaceutici a vigilare su possibili sottrazioni illecite di questa tipologia di medicinale, in quanto una parte del mercato illecito è alimentato attraverso la sottrazione di queste sostanze dai canali leciti di distribuzione per l’uso medico.

I fentanili, infatti, sono venduti come sostituzione “legali” di altri oppioidi illeciti e in alcuni casi senza che gli utilizzatori ne siano al corrente: vengono venduti come eroina o altri oppioidi illeciti o miscelati per queste sostanze, oppure usati per produrre medicinali contraffatti e, in misura minore, mescolate con altre doghe illeciti come la cocaina o vendute al posto di esse.

Da giugno 2016 a dicembre 2023, lo Snap (Sistema nazionale di allerta precoce) ha diffuso a tutti i centri e istituzioni di pertinenza sul territorio nazionale, 25 comunicazioni riguardanti fentanyl o i suoi analoghi identificati nel corso di sequestri o episodi di intossicazione o decessi avvenuti sul territorio nazionale. Sulla base di una valutazione delle informazioni disponibile, lo Snap raccomanda al ministero della Salute di allertare farmacie e depositi farmaceutici nel vigilare su possibili sottrazioni illeciti di farmaci contenenti fentanyl.

Il Ministero, “ritiene opportuno mantenere alto il livello di attenzione” e per questo rinnova a Fofi, Federfarma, Federfarma Servizi, Adf, Assoram, Fnomceo, Fnovi e Ascofarve, l’invito a “porre in essere senza indugio, presso tutti i soggetti di riferimento e con modalità tali da non generare ingiustificato allarmismo, ogni azione ritenuta utile al fine di potenziare la vigilanza e tutte le attività finalizzate a scongiurare possibili sottrazioni illecite di farmaci contenenti fentanili, nonché di allertare che tempestivamente le Forze dell'ordine nel caso si verificassero sottrazioni illecite o vi fossero altri elementi fatti per qualsiasi natura, ritenuti idonei a causare utilizzi citati farmaci al di fuori dai canali previsti dalle norme vigenti”.

Per questo raccomanda tutti i soggetti coinvolti di “comunicare qualsiasi smarrimento, danneggiamento e furto inerente al fentanil o suoi derivati alle autorità regionali di riferimento nonché alle forze dell'ordine evidenziando nell'oggetto che si tratta di fentanil o derivati”.

Si invita il Comando dei Carabinieri per la tutela della salute, anche destinatario della circolare, “di aumentare il livello di attenzione, di rendere ancora più rapidi ed efficaci le azioni di contrasto alle eventuali sottrazioni di farmaci contenenti fentanyl, a voler segnalare eventuali situazioni critiche per le quali si ritiene opportuno un rafforzamento delle sinergie già in essere”.


Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Entro dicembre, i cittadini potranno utilizzare il Fascicolo sanitario elettronico in modo operativo per ottenere varie prestazioni. Le novità sono state presentate alla stampa oggi
I punti di avvicinamento e le discrepanze più evidenti fra i modelli di riforma della sanità messi al tavolo dai maggiori partiti. Tra un’opposizione che vorrebbe rifinanziare la sanità e un governo osservante dei parametri europei
“Con il Pnrr abbiamo assegnato oltre mezzo miliardo di euro al potenziamento della ricerca biomedica del Servizio sanitario nazionale”. Le parole del ministro della Salute, Orazio Schillaci all'evento 'Improving human life and technology'
"La Commissione per lo studio e l'approfondimento delle problematiche relative alla colpa professionale medica ha compiuto un ottimo lavoro e ha consegnato la sua relazione". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Carlo Nordio

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Vendo | Veneto
Vendesi attività di studio dentistico in comune limitrofo a Castelfranco Veneto. Lo studio è di circa 130 metri quadri con...

EVENTI
Giornata nazionale della salute della donna, il 22 aprile a Roma incontro internazionale
Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all'...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa