Sclerosi

Sclerosi multipla, artrite psoriasica. Approvazione di nuovi farmaci o nuove indicazioni da parte della Commissione europea

dic22021

Sclerosi multipla, artrite psoriasica. Approvazione di nuovi farmaci o nuove indicazioni da parte della Commissione europea

La Commissione europea (Ce) ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio (Aic) a diroximel fumarato per il trattamento della sclerosi multipla (Sm) recidivante-remittente negli adulti. Si tratta di un fumarato di nuova generazione, che combina...
transparent
Sclerosi laterale amiotrofica, innovativa terapia genetica salva bimba con la malattia

nov22021

Sclerosi laterale amiotrofica, innovativa terapia genetica salva bimba con la malattia

Aveva poche speranze di vivere e di mantenere anche solo una posizione seduta perché affetta da Atrofia muscolare spinale (Sma), una rara malattia genetica degenerativa, ma grazie a una rivoluzionaria terapia - genetica e chirurgica - una bambina...
transparent
Sclerosi multipla, la terapia con staminali mesenchimali autologhe non riduce l’infiammazione

ott252021

Sclerosi multipla, la terapia con staminali mesenchimali autologhe non riduce l’infiammazione

Secondo uno studio coordinato dall'Irccs Ospedale Policlinico San Martino di Genova con l'Università di Genova, pubblicato su Lancet Neurology, le cellule staminali mesenchimali autologhe non riducono l'infiammazione cerebrale e le lesioni provocate...
transparent
Sclerosi multipla, Aifa approva rimborsabilità per nuova molecola

set242021

Sclerosi multipla, Aifa approva rimborsabilità per nuova molecola

Disturbi come visione offuscata in uno o in entrambi gli occhi, sdoppiamento della vista e movimenti non controllabili dell'occhio, perdita dell'udito e disturbi del linguaggio, spossatezza, spasmi muscolari, difficoltà nella deambulazione. Questi...
transparent
Sla, nuovi studi puntano alle terapie di precisione. Le novità dalla ricerca

set212021

Sla, nuovi studi puntano alle terapie di precisione. Le novità dalla ricerca

Sul fronte della Sla, la Sclerosi laterale amiotrofica , le ricerche stanno andando avanti e si è in attesa dei risultati di una ricerca di fase 3 per i pazienti che hanno una particolare mutazione genetica. Lo ha annunciato, a margine della Giornata...
transparent

mag242021

Cancro al seno, la presenza di sclerosi multipla non modifica la mortalità

Secondo uno studio su Neurology, sostenuto dalla Multiple Sclerosis Society of Canada, a un decennio di distanza da una diagnosi di cancro al seno le donne con sclerosi multipla (SM) hanno un rischio di morte per qualsiasi causa maggiore rispetto alle...
transparent
Convegno nazionale Gils: la qualità della vita nella sclerosi sistemica

mag52021

Convegno nazionale Gils: la qualità della vita nella sclerosi sistemica

"La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario", questo il titolo del Convegno nazionale del Gruppo italiano per la lotta alla sclerodermia (Gils), che si svolgerà sabato 15 maggio dalle 9:00 alle 13:00 in streaming...
transparent
Sclerosi multipla recidivante e secondariamente progressiva, nuove approvazioni europee e italiane

apr162021

Sclerosi multipla recidivante e secondariamente progressiva, nuove approvazioni europee e italiane

La Commissione europea (Ce) ha concesso l'autorizzazione per la somministrazione sottocutanea di natalizumab nel trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente (Smrr). Questa nuova modalità di somministrazione offre un profilo di...
transparent
Sclerosi multipla, parere favorevole Chmp per trattamento di forme recidivanti

mar302021

Sclerosi multipla, parere favorevole Chmp per trattamento di forme recidivanti

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha emesso parere favorevole sull'autorizzazione all'immissione in commercio di ponesimod , per il trattamento di pazienti adulti con forme recidivanti di sclerosi...
transparent
Scoperti due nuovi meccanismi che rendono le cellule vulnerabili e causano malattie degenerative

mar292021

Scoperti due nuovi meccanismi che rendono le cellule vulnerabili e causano malattie degenerative

Due studi pubblicati su EMBO Reports e Cell Stress & Chaperones e diretti da Serena Carra dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, mostrano due meccanismi che possono contribuire allo sviluppo di malattie neurodegenerative...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi