Profilassi antibiotica

Una profilassi antibiotica nei parti operativi può ridurre il rischio di infezioni materne

mag162019

Una profilassi antibiotica nei parti operativi può ridurre il rischio di infezioni materne

Secondo un ampio studio pubblicato su Lancet, una singola dose di antibiotico somministrato come profilassi dopo un parto vaginale operativo è in grado di dimezzare il rischio di infezioni materne. «Riteniamo che l'Organizzazione mondiale della...
transparent

apr122019

Profilassi antibiotica nei bambini: presentato un documento di indicazioni. Ecco i contenuti

"Profilassi antibiotica sì, profilassi antibiotica no" è il manifesto proposto in occasione del Congresso della Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica (SIMEUP) sezione Umbria tenutosi a Perugia, e pensato...
transparent
Antibiotici nelle riacutizzazioni dell’asma: meglio non usarli in assenza di infezioni concomitanti

feb62019

Antibiotici nelle riacutizzazioni dell’asma: meglio non usarli in assenza di infezioni concomitanti

L'uso di antibiotici tra i pazienti ricoverati in ospedale per riacutizzazioni dell'asma può portare a permanenze in clinica più lunghe e costose, senza riduzione del rischio di fallimento del trattamento, secondo uno studio pubblicato su...
transparent
Antibioticoresistenza e infezioni ospedaliere, dal Gisa proposte contromisure urgenti ad ampio raggio

ott92018

Antibioticoresistenza e infezioni ospedaliere, dal Gisa proposte contromisure urgenti ad ampio raggio

Promuovere la cultura della "Antimicrobial stewardship" ovvero la lotta nel nostro Paese al crescente e preoccupante fenomeno dell'antibioticoresistenza, che comporta - soprattutto negli ospedali - complicanze e morti, evitabili soprattutto ricorrendo...
transparent
Adulti immunosoppressi con cancro, aggiornate le linee guida per la profilassi antimicrobica

set212018

Adulti immunosoppressi con cancro, aggiornate le linee guida per la profilassi antimicrobica

La American Society of Clinical Oncology (Asco) ha pubblicato sul Journal of Clinical Oncology un aggiornamento alle sue raccomandazioni del 2013 per la profilassi antimicrobica nei pazienti adulti immunosoppressi con cancro, in questo caso con la collaborazione...
transparent

lug82018

La profilassi antibiotica nei bambini con reflusso vescico-ureterale favorisce infezioni pluriresistenti

Secondo un nuovo studio pubblicato su Pediatrics, la profilassi antibiotica aumenta il rischio di resistenza a più farmaci nei bambini con infezioni ricorrenti delle vie urinarie. «Esistono dati limitati riguardo alla resistenza mostrata da patogeni...
transparent

apr152018

Bambini nati da mamme con corioamnionite non necessario trattamento antibiotico

Nei bambini nati a termine o in tardo pre-termine da madri con corioamnionite ma che appaiono in buona salute sembra un comportamento sicuro mantenere uno stretto monitoraggio senza immediata somministrazione di antibiotici in modo empirico. Questa è...
transparent
Simit, priorità 2018: Hcv, Aids, uso consapevole degli antibiotici, meningite e malattie da vettori

dic302017

Simit, priorità 2018: Hcv, Aids, uso consapevole degli antibiotici, meningite e malattie da vettori

La Simit (Società italiana di malattie infettive e tropicali) ha riunito in un seminario a Milano oltre 100 specialisti tra direttori e dirigenti medici di Unità operative di tutta Italia allo scopo di delineare le linee di intervento e...
transparent
Negli ascessi cutanei l’uso di antibiotico migliora gli esiti dopo l’incisione

lug42017

Negli ascessi cutanei l’uso di antibiotico migliora gli esiti dopo l’incisione

Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine dimostra che aggiungere un antibiotico al trattamento abituale dell'ascesso cutaneo porta benefici sul breve periodo in termini di tassi di cura. «Gli ascessi cutanei non complicati sono comuni,...
transparent
Gli antibiotici durante il ricovero sono causa di effetti avversi in un paziente su cinque

giu162017

Gli antibiotici durante il ricovero sono causa di effetti avversi in un paziente su cinque

Secondo uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine, un paziente su cinque ricoverato in ospedale ha sperimentato eventi avversi da farmaci quando venivano prescritti antibiotici. «Anche se gli antibiotici possono giocare un ruolo fondamentale se...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community