Malattie del metabolismo e della nutrizione

apr192016

Paradosso in Africa: nel 2030 le malattie dei Paesi ricchi saranno prima causa di morte

L'aumento esponenziale delle malattie non trasmissibili (Mnt), in particolare delle malattie cardiovascolari (Cvd) e dei tumori. È uno dei principali problemi emersi al 3rd Annual Africa Healthcare Summit che si è tenuto a Londra nel febbraio scorso....
transparent

feb102015

Lotta a malattie non trasmissibili, Oms: obiettivi globali difficili da raggiungere

Secondo un rapporto dell'Oms la maggior parte dei Paesi non riuscirà a raggiungere gli obiettivi globali della lotta - proclamata nel 2013 - contro le malattie non trasmissibili: obesità, diabete, malattie cardiovascolari, cancro, broncopneumopatia...
transparent
Caretto (Adi): no agli pseudo professionisti in nutrizione

nov262014

Caretto (Adi): no agli pseudo professionisti in nutrizione

«La politica societaria sarà improntata soprattutto all'affermazione delle professioni organizzate e alla difesa della dignità professionale, perché nella dietetica e nutrizione clinica, l'improvvisazione non deve esistere». Sono...
transparent

lug162014

L’obesità è malattia, anche in assenza di disturbi metabolici

Gli adulti obesi metabolicamente sani hanno una maggiore prevalenza di calcificazioni coronariche rispetto ai coetanei normopeso, il che rimette in discussione il rischio di malattia cardiovascolare tra i soggetti obesi senza anomalie metaboliche. Queste,...
transparent
Nutrizione clinica, Lucchin (Adi): basilare per una sanità sostenibile

nov142013

Nutrizione clinica, Lucchin (Adi): basilare per una sanità sostenibile

Includere la Nutrizione clinica nei percorsi terapeutici è una priorità. Lo sottolinea il presidente dell’Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi) Lucio Lucchin a margine della presentazione del primo Consensus Document sulla Nutrizione...
transparent
Le mandorle riducono la fame e non aumentano il peso

ott152013

Le mandorle riducono la fame e non aumentano il peso

Un’oncia e mezzo al giorno, cioè 43 grammi, di mandorle tostate e leggermente salate non solo riducono la fame, ma aumentano anche i livelli di grassi monoinsaturi e vitamina E senza incrementare il peso corporeo. Queste le conclusioni di uno studio svolto...
transparent

apr232013

Malnutrizione in corsia, Lucchin (Adi): sottovalutarla aumenta i costi

«Un paziente su 3, al momento del suo ricovero in ospedale per qualsiasi causa, risulta malnutrito e, se la degenza si protrae oltre i 5-6 giorni che oggi rappresentano la media nazionale, la sua condizione peggiora» a lanciare l’allarme è Lucio Lucchin, presidente Adi
transparent

ott102012

Sindrome metabolica fattore di rischio cuore più importante

I pazienti con sindrome metabolica (Sm) hanno un grado di disfunzione endoteliale e infiammazione maggiore di quello di soggetti con molteplici fattori di rischio cardiovascolare (Cv) e quindi possono avere un rischio Cv superiore al contributo di vari...
transparent

nov302011

Insulinoresistenza ed eventi cardiovascolari: quali legami

In pazienti con patologia coronarica ma non diabete, l'insulinoresistenza determina un incremento del rischio di nuovi eventi cardiovascolari. Secondo uno studio dell'Università di Utrecht (Olanda), però, tale correlazione è indipendente dalla presenza di altri fattori metabolici o infiammatori
transparent

apr212011

Fazio, diete dal biologo ma dopo accertamento medico

I biologi possono prescrivere diete, previo, però, un accertamento delle condizioni del paziente che deve essere effettuato dal medico. Lo ha chiarito il ministro della Salute Ferruccio Fazio, rispondendo ieri al question time alla Camera. La questione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community