Farmacoresistenza microbica

Batteri multiresistenti, Iss: ospedali incubatori di “superbug”. Al via piano nazionale e spot

ott212016

Batteri multiresistenti, Iss: ospedali incubatori di “superbug”. Al via piano nazionale e spot

Italia maglia nera in Europa per le infezioni batteriche multiresistenti: prima causa del triste primato sono le numerose infezioni correlate all'assistenza sanitaria e sociosanitaria che colpiscono quasi un paziente su 10 (dal 7% al 10%), per un totale...
transparent
Uso di antibiotici negli ospedali statunitensi: l’indagine dei Cdc

ott92014

Uso di antibiotici negli ospedali statunitensi: l’indagine dei Cdc

L’uso di antibiotici ad ampio spettro come piperacillina-tazobactam e di farmaci come la vancomicina contro i patogeni resistenti è comune nel trattamento delle infezioni di comunità e nei pazienti ricoverati in reparti diversi dalle unità di terapia...
transparent
Germi alimentari: resistenze in calo per alcuni, in aumento per altri

lug92014

Germi alimentari: resistenze in calo per alcuni, in aumento per altri

Ci sono buone e cattive notizie sulla resistenza agli antibiotici da parte dei germi che causano malattie di origine alimentare, secondo un rapporto dei Centers for disease control and prevention (Cdc). I dati più recenti del Narms, National antimicrobial...
transparent
L’Oms mette in guardia contro l’antibiotico-resistenza

mag142014

L’Oms mette in guardia contro l’antibiotico-resistenza

La resistenza agli antibiotici preoccupa gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che nel loro nuovo rapporto parlano di un problema attuale, presente oggi in ogni parte del mondo. Shin Young-soo , direttore regionale Oms per il Pacifico...
transparent
Rapporto Oms: l’antibiotico-resistenza è una minaccia reale

mag72014

Rapporto Oms: l’antibiotico-resistenza è una minaccia reale

Una preoccupazione non futura ma attuale, presente oggi in ogni parte del mondo: è la resistenza agli antibiotici secondo il nuovo rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms). «L’antibiotico-resistenza si verifica quando gli antibiotici...
transparent
Resistenza agli antibiotici, coinvolgere Mmg per contrastarla

mag22014

Resistenza agli antibiotici, coinvolgere Mmg per contrastarla

Anche l’Europa è scesa in campo per contrastare la sempre maggiore diffusione della resistenza agli antibiotici. L’ha fatto con la creazione di Grace (Genomics to combat Resistance against Antibiotics in Community-acquired LRTI in Europe  ) un consorzio...
transparent
Dai batteriofasgi alternativa agli antibiotici, per ora solo in Russia

apr282014

Dai batteriofasgi alternativa agli antibiotici, per ora solo in Russia

In un periodo in cui si allunga l’elenco dei microrganismi resistenti agli antibiotici e si assottiglia quello di nuovi antibiotici nelle pipeline delle aziende farmaceutiche, c’è chi guarda a un rimedio alternativo, da noi praticamente sconosciuto, ma...
transparent
In aumento infezioni enterobatteriche antibiotico-resistenti nei bambini americani

apr162014

In aumento infezioni enterobatteriche antibiotico-resistenti nei bambini americani

Uno studio pubblicato nel Journal of the Pediatric Infectious Diseases Society suggerisce che, dal 1999 al 2011, l’incremento della prevalenza delle infezioni enterobatteriche rilevate tra i bambini più piccoli, possa essere riferita anche all’isolamento...
transparent
Veterinari e medici uniti contro l’antibioticoresistenza

dic102013

Veterinari e medici uniti contro l’antibioticoresistenza

«Salmonella e Campylobacter, batteri che sono spesso presenti negli allevamenti causando nell’uomo infezioni tramite l’assunzione di alimenti di origine animale, sono divenuti resistenti a più antibiotici. La stessa resistenza si ha in altri ceppi batterici...
transparent
Batteri resistenti ad antibiotici, ora c’è classificazione

set182013

Batteri resistenti ad antibiotici, ora c’è classificazione

Urgente, grave, preoccupante: nell’ordine sono i tre livelli di rischio previsti dalla nuova classificazione dei batteri resistenti agli antibiotici, introdotta dai Centers for disease control and prevention (Cdc) americani. Il direttore dell’Istituto...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community