dallo speciale MedicinaInterna33, in collaborazione con FADOI

nov222022

Clinica

Covid-19, le reinfezioni aumentano il rischio futuro di morbilità e mortalità

Le infezioni ripetute da virus SARS-CoV-2 possono aumentare il rischio di insufficienza d'organo e di morte, secondo quanto conclude uno studio appena pubblicato su Nature Medicine. «Negli ultimi mesi le persone che hanno ricevuto diagnosi di COVID-19...
transparent

nov222022

Clinica

La sindrome post Covid-19 può verificarsi a tutte le età

Da uno studio retrospettivo di coorte emerge una significativa morbilità incidente in bambini, adolescenti e adulti a seguito di un'infezione da COVID-19, raggruppata in 13 complessi prespecificati di diagnosi e/o sintomi. Ecco, in sintesi, quanto...
transparent

nov222022

Clinica

Oncologia, grazie a CRISPR si guidano le cellule immunitarie ad attaccare il cancro

Un gruppo di ricerca della University of California è riuscito a utilizzare per la prima volta la tecnologia CRISPR per inserire alcuni geni nelle cellule immunitarie in grado di far sì che queste attacchino le cellule tumorali. I risultati...
transparent

nov222022

Clinica

Un nuovo test per identificare un’alterata tolleranza al glucosio isolata

In uno studio pubblicato su Nature Medicine, è stata identificata una "firma proteica" composta da sole tre proteine che potrebbe migliorare il rilevamento di un'alterata tolleranza al glucosio isolata. Questa forma di pre-diabete viene identificata...
transparent

nov222022

Pianeta Farmaco

Lupus eritematoso sistemico, raggiunti buoni risultati con deucravacitinib

Deucravacitinib, un inibitore orale selettivo della tirosina chinasi 2 (TYK2), ha raggiunto risultati promettenti in pazienti con lupus attivo, secondo quanto conclude uno studio clinico di fase 2 pubblicato su Arthritis & Rheumatology. «Il lupus...
transparent

nov82022

Politica e Sanità

Covid-19, reparti di isolamento temporaneo efficaci sul rischio di trasmissione del virus

I reparti di isolamento temporaneo sono stati e saranno un'opzione sicura per la gestione dei pazienti durante le future pandemie da nuovi patogeni respiratori, secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Infection Control e firmato dagli infettivologi...
transparent

nov82022

Pianeta Farmaco

Trombosi con sindrome da trombocitopenia, analizzato il rischio comparativo dei vaccini COVID-19

Secondo uno studio pubblicato sul BMJ il rischio di sviluppare dopo il vaccino contro il COVID-19 una rara patologia nota come trombosi con sindrome da trombocitopenia (TTS) aumenta in modo lieve dopo la prima dose del vaccino AstraZeneca e tende ad aumentare...
transparent

nov82022

Clinica

Esami di screening: l’aumento dei test privati non garantisce sufficiente qualità al consumatore

Molte società britanniche promettono ai consumatori che sarà possibile scoprire in anticipo eventuali malattie offrendo esami del sangue privati che spesso non seguono le linee guida. Ma non solo: le aziende che offrono i test di screening...
transparent

nov82022

Clinica

Malattia renale cronica, in un terzo dei pazienti i sintomi peggiorano nel tempo

Uno studio pubblicato su CJASN mostra come in pazienti con malattia renale cronica (CDK) non in dialisi le traiettorie dell'evoluzione dei sintomi nel tempo siano alquanto eterogenee. Come emerge dai risultati, mentre quasi il 70% presentava una gravità...
transparent

nov82022

Clinica

Attività fisica, l’importanza di intensità e quantità per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari

Fare attività fisica intensa per 15-20 minuti a settimana si associa a un rischio più basso di mortalità del 16-40%, e il rischio diminuisce ancor di più se il tempo di attività arriva a 50-57 minuti a settimana. Non...
transparent

ott252022

Clinica

Long Covid, ecco le ricadute sull’assistenza sanitaria dopo l'infezione

Un significativo aumento dei tassi di utilizzo del sistema sanitario emerge da un ampio studio di coorte retrospettivo pubblicato dal Canadian Medical Association Journal (CMAJ) sull'impatto del cosiddetto long COVID, una sindrome clinica caratterizzata...
transparent

ott252022

Clinica

Arteriopatia periferica, il punto di vista dei pazienti è importante per guidarne la cura

Secondo un documento dell'American Heart Association su Circulation, i principali criteri che guidano le decisioni terapeutiche nei pazienti con arteriopatia periferica (PAD) sarebbero i sintomi e la qualità della vita auto-riferita. «Sono le...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi