Ischemia cerebrale ipossica


Filtra per
Cancella filtri
La trombolisi avviata il più presto possibile dalla comparsa dei sintomi di ictus ischemico acuto non solo riduce la mortalità intraospedaliera e la frequenza di emorragie intracraniche, ma aumenta le probabilità di dimissione al domicilio in deambulazione autonoma. Ecco le conclusioni di uno studio su quasi 60.000 casi pubblicato su...
Bastano poche, piccole modifiche dello stile di vita per ridurre il rischio di ictus, almeno secondo uno studio dell’American Heart...
È l’infanzia l’età in cui matura la predisposizione a sviluppare ictus nella vita adulta. Lo afferma uno studio condotto sui residenti della “stroke belt” letteralmente la “cintura degli ictus”, una zona degli Stati Uniti sud-orientali dove frequenza e mortalità degli eventi cerebrovascolari sono più elevate rispetto al resto del paese
Nell''ictus ischemico, il trattamento endovascolare con angioplastica non differisce, per quanto riguarda gli esiti a distanza nei pazienti colpiti da ictus ischemico, dalla terapia con attivatore tissutale ricombinante del plasminogeno (tPA)
L’American heart association (Aha) e l’American stroke association (Asa) hanno rilasciato nuove linee guida per la gestione dell’ictus acuto, pubblicate il 31 gennaio su Stroke
La ricanalizzazione arteriosa ottenuta nei pazienti sottoposti a trombolisi con tPa entro le 24 ore successive a un ictus ischemico...
Succede spesso che sintomi isolati e temporanei precedano un evento ictale e per la maggior parte non corrispondano alla definizione...
Un gruppo di ricercatori belgi, del dipartimento di scienze della riabilitazione e di fisioterapia dell’università di Ghent, è riuscito a...
Alcuni neurologi del dipartimento di Neuroscienze dell’università del Texas hanno effettuato una revisione meta-analitica di tutti i trials della letteratura...
Ricercatori australiani hanno mostrato che i sopravvissuti a ictus, se fumatori, corrono un maggior rischio di nuovi ictus, attacchi cardiaci...
Un ampio studio epidemiologico condotto negli Stati Uniti su una popolazione di circa 1.300.000 persone, evidenzia una tendenza all’aumento nell’incidenza...
Ricercatori canadesi hanno messo a punto il “Plan score”, uno strumento utile a identificare i pazienti maggiormente a rischio di...
Un inibitore della proteina della densità post-sinaptica 95 – il NA-1 (Tat-NR2B9c) – la cui azione era già stata osservata...
Poiché apixaban ha benefici superiori a warfarin, costanti in tutti i pazienti con fibrillazione atriale a rischio di ictus e...
Diminuisce in Europa il numero di infarti e ictus fatali, ma nel futuro si soffrirà sempre di più di malattie...
Negli adulti di età inferiore ai 50 anni colpiti per la prima volta da ictus, le lesioni ischemiche silenti sono...
La precoce somministrazione di acido acetilsalicilico (Asa) per via endovenosa nei pazienti con ictus ischemico acuto, trattati con alteplase, non migliora l’outcome clinico a tre mesi e aumenta il rischio di emorragia intracranica sintomatica
I dati raccolti da uno studio di due ricercatori dell’università di Amsterdam, indicano che la precoce somministrazione di acido acetilsalicilico...
Nei pazienti con ictus ischemico trattati con warfarina, l''attivatore tissutale del plasminogeno (tPA) somministrato per via endovenosa non si è...
Le donne con fibrillazione atriale (Fa) hanno un rischio lievemente aumentato di ictus rispetto agli uomini e di ciò bisogna...
Dallo studio internazionale Aristotle, risulta che «nei pazienti con fibrillazione atriale e almeno un rischio aggiuntivo di ictus, l’apixaban è...
Nel 2012 si stima che in Italia vi saranno almeno 200mila nuovi casi di ictus, di cui circa 130mila ischemici....
I risultati di uno studio australiano supportano l’ipotesi che «le vitamine del gruppo B possano avere un ruolo nella prevenzione...
Il fattoA causa di un complesso di disturbi - vomito, cefalea, ipoestesia al braccio destro -, un paziente si recava...
Nei pazienti con sospetto ictus, il trattamento attraverso stroke unit mobili riduce sostanzialmente il tempo medio che intercorre tra il...

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Vendo | Veneto
Alla data del 31/12/2025 cedo come da titolo sia attrezzatura che avviamento ultratrentennale di due studi odontoiatrici di uno/due sale...

EVENTI
Dall’economia al primato della persona
Sarà presentato il secondo Rapporto Fnomceo-Censis: “Il necessario cambio di paradigma nel Servizio sanitario: stop all’aziendalizzazione e ritorno del primato...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa