Diagnosi


Filtra per
Cancella filtri
Lo studio rileva che i medici classificano le opinioni dei pazienti come poco importanti nella diagnosi di lupus neuropsichiatrico, una malattia difficile da diagnosticare
telemedicina
L’IA migliora l’accuratezza diagnostica, ma rischia di ridurre le spiegazioni aggiunte alle immagini. Sono le conclusioni di uno studio pubblicato su JAMA Network Open
coronavirus
Il rallentamento cognitivo può essere la firma cognitiva del long-COVID, aprendo la strada a ulteriori ricerche per comprenderne i meccanismi sottostanti
Un gruppo di ricercatori sudcoreani coordinati da Jin Mo Goo del Dipartmento di radiologia al Seoul National University Hospital propone...
Si chiama Zero-burden Co-Morbidity Risk Score for IPF (ZCoR-IPF), l'algoritmo diagnostico presentato su Nature Medicine come strumento di screening per...
In uno studio pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology, è stato identificato un potenziale marker diagnostico per la colite ulcerosa....
Febbre, tachicardia, crepitii auscultatori e bassa saturazione di ossigeno sono i quattro sintomi che possono aiutare i medici di medicina...
Un'unità mobile per il trattamento dell'ictus (Mstu) gestita dalla Cleveland Clinic usando la telemedicina per collegare i membri del team...
Grazie a un''iniziativa di miglioramento della qualità è migliorata anche la prognosi dei pazienti sottoposti a chirurgia cardiaca nei centri...
Per la diagnosi delle apnee ostruttive del sonno, l’American college of physicians (Acp) ha sviluppato delle linee guida, pubblicate su...
Il trattamento trombolitico va somministrato al più presto, subito dopo i primi sintomi dell’ictus, secondo una meta-analisi appena pubblicata su...
«I moderni fenotipi di Sm non si basano più solo sull’accurata descrizione clinica, ma anche sui dati delle tecniche di...
Una nuova definizione pratica di epilessia che affina i criteri di diagnosi clinica dei pazienti colpiti dalla malattia. Ecco il...
La vita da single è risultata associata ad una prognosi peggiore in corso di sindrome coronarica acuta (ACS). In un...
È nota la possibilità di utilizzare la determinazione del D-Dimero nell’algoritmo diagnostico di una TVP “sospetta”, di norma con un...
Nella prima settimana che segue la comunicazione della diagnosi di cancro si manifesta un netto incremento del rischio di morte...
La cura delle malattie croniche rappresenta oggi la sfida principale per i sistemi sanitari di tutto il mondo; tuttavia le organizzazioni sanitarie sono essenzialmente configurate per il trattamento in acuto delle singole patologie e non per affrontare le condizioni cliniche multi-patologiche. Il trattamento dei pazienti con comorbilità (2 o più malattie croniche associate) richiede un approccio globale a tutto campo, con la attivazione di programmi di ricerca clinica dedicata e la progettazione e realizzazione di iniziative di formazione adeguata.
Sappiamo che un mancato decremento della pressione arteriosa (PA) durante le notte correla con una peggiore prognosi, che migliora progressivamente...
Negli USA, così come nel nostro Paese, la società civile soffre di una sorta di cecità che impedisce di riconoscere l’importanza di modificare l’organizzazione sanitaria a fronte del progressivo invecchiamento della popolazione. Tutti i medici, non solo gli specialisti geriatri, dovrebbero possedere le competenze di base per saper curare i pazienti più anziani. Questa l’affermazione perentoria di Rosanne Leipzig, William Hall e Linda Fried riportata in un articolo recentemente pubblicato sugli Annals of Internal Medicine.
In una organizzazione sanitaria ideale, dovrebbe essere valutata con attenzione la proposta che deriva dalle conclusioni di un recentissimo lavoro...
La pubblicazione della consensus conference dell’American Heart Association (AHA) del 2008 provocò un notevole incremento dell’interesse sull’ipertensione resistente (RH), e...
“The earlier (that cancer is found), the better”. Lo screening dei tumori, basato su questo principio, ha contribuito a salvare...
La cardiopatia ischemica (CHD) - come è noto - è una malattia assai frequente nei soggetti anziani ed è associata ad un peggioramento della qualità di vita e ad elevata mortalità. Nei pazienti anziani con CHD molto spesso si riscontrano più malattie croniche associate (nel 79% degli uomini e nel 69% delle donne), con conseguente peggioramento della prognosi (sia in termini di mortalità che di ospedalizzazioni) e con più elevato consumo di risorse sanitarie. In queste situazioni cliniche il peggioramento dell’outcome può essere determinato dalla presenza di complesse interazioni fisiopatologiche tra le differenti patologie associate e dalla difficile gestione e coordinamento delle terapie farmacologiche necessarie. Ciò significa che il processo di ‘decision-making’ diagnostico-terapeutico risulta difficoltoso in termini di scelta delle priorità cliniche da trattare e di armonizzazione dell’approccio terapeutico.
Nella diagnostica del tromboembolismo polmonare (TEP) è fondamentale una pre-valutazione delle probabilità che in quel singolo paziente l’evento trombo embolico...
La Disfunzione Diastolica (DD) è nota per essere associata ad una aumentata mortalità in presenza di compromissione della funzione sistolica....

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Altro | Emilia-Romagna
Vendo bellissimo e raro irrigatore per uso ginecologico in porcellana bianca, la maggior parte erano in peltro verniciato, progettato dal dott....

EVENTI
Test NGS e tumore al polmone: indicazioni pratiche per un nuovo modello di refertazione
Il 17 gennaio a Roma presso lo Starhotels Metropole si terrà il convegno dal titolo "Test NGS e tumore al...

AZIENDE
Eurosets presenta Landing Advance
Immagine in evidenza Eurosets presenta Landing Advance, un sistema completo e intuitivo che apre nuove frontiere nel campo del monitoraggio multiparametrico in cardiochirurgia...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa


Pacchetto di corsi per 25 ECM

3 corsi Fad per 25 crediti ECM destinati ai medici: Corso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso...