Attualità
COVID
12/06/2024

Covid-19, nuova variante KP.3 in crescita negli Usa. Si riapre il dibattito sul vaccino

Lo scenario di Sars-CoV-2 continua ad evolversi, la scorsa settimana negli Usa si è affrontato il dibattito su come aggiornare i vaccini che i cittadini riceveranno in autunno

sarscov2 microscopio

I dati dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) la danno già come la prima variante Covid circolante negli Usa. Secondo le proiezioni delle ultime 2 settimane (26 maggio-8 giugno), KP.3 ultima versione di Sars-CoV-2 ad aver fatto la sua comparsa- rappresentava già il 25% dei casi Covid negli Usa, sorpassando la 'sorella' KP.2, a quota 22,5%. Entrambe sono discendenti di JN.1, ceppo indicato dalle organizzazioni internazionali per i prossimi vaccini.

Mentre lo scenario di Sars-CoV-2 continua ad evolversi, e l'estate è alle porte, la scorsa settimana negli Usa si è affrontato il dibattito su come aggiornare i vaccini che i cittadini riceveranno in autunno. Per i consulenti dell'Agenzia americana del farmaco Fda, secondo quanto riportano i media Usa, l''ingrediente' su cui puntare è JN.1. Ma le aziende, vedendo già le nuove discendenti spingere per farsi strada, non sono rimaste con le mani in mano e hanno esplorato le qualità di un vaccino ancora più 'aggiornato', un vaccino che mira a KP.2 e che, come riporta anche Topol, sembrerebbe in grado di aumentare di più di 3 volte i titoli di anticorpi neutralizzanti contro all'attuale variante più comune oltreoceano, KP.3, rispetto a un vaccino JN.1 nei topi. Due compagnie, Moderna e Pfizer/BioNTech, hanno testato vaccini KP.2. Moderna, secondo il materiale vagliato dai consulenti Fda, si è detta pronta in entrambi i casi, sia per sottoporre ad approvazione un vaccino anti-JN.1 che uno anti-KP.2 e fornirebbe le dosi al mercato Usa entro metà agosto, se raccomandato dalla Fda. Anche Pfizer/BioNTech ha affermato di essere preparata per iniziare a fornire un vaccino sia per JN.1 che per KP.2 immediatamente dopo l'approvazione.

Dovendo scegliere adesso, gli esperti ribadiscono la linea JN.1. "Il comitato ha votato all'unanimità per raccomandare una composizione vaccinale monovalente della linea JN.1 era la nota finale. Dopo il voto, ha discusso le considerazioni per la selezione di uno specifico ceppo del lignaggio JN.1 (ad esempio, JN.1 o KP.2) e ha espresso una forte preferenza per JN.1. Sulla base della totalità delle prove, la Fda ha informato i produttori che i vaccini Covid da utilizzare negli Stati Uniti a partire dall'autunno 2024 dovrebbero essere anti JN.1 per corrispondere più fedelmente alle versioni di Sars-CoV-2 attualmente circolanti".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Dai calcoli renali alla necessità di purificarla, sono molte le fake news che causano pregiudizi sull’acqua del rubinetto. L’Iss ha redatto un documento con 7 falsi miti
L'infezione provoca febbre molto alta, dolori articolari e muscolari e rash cutaneo. Si trasmette all'uomo attraverso le punture di moscerini o di zanzare. Il principale artropode vettore Culicoides paraensis
Il maggior numero di casi è avvenuta nel Lazio il dato più alto, il più basso nelle Marche. È quanto indica il monitoraggio settimanale della Cabina di regia Istituto superiore di sanità-ministero della Salute
I problemi di equilibrio sono l'ultima evidenza dei problemi portati dal Long-Covid. Su quest'ultimo sintomo novità importanti sono annunciate da uno studio internazionale

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Offro lavoro | Lombardia
Sanipiù per un prestigioso ospedale privato sito a Milano che deve implementare l'organico medico, ricerca un/a:MEDICO FISIATRAPROFILORequisiti:Laurea in Medicina e...

EVENTI
Dall’economia al primato della persona
Sarà presentato il secondo Rapporto Fnomceo-Censis: “Il necessario cambio di paradigma nel Servizio sanitario: stop all’aziendalizzazione e ritorno del primato...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa