Attualità
Ortopedia
11/06/2024

Ortopedia, i consigli Siot per evitare rischi di infortuni da super attività

Quando l'attività sportiva, si intensifica improvvisamente, concentrata nella stagione estiva e senza un'adeguata preparazione, possono aumentare i rischi di infortuni ai legamenti, muscoli e ossa

menisco-rottura

''Quando parliamo di over use" spiega Alberto Momoli, presidente della Società italiana di Ortopedia e Traumatologia (Siot) e direttore Uoc Ortopedia e Traumatologia Ospedale 'San Bortolo' di Vicenza "ci riferiamo a gesti atletici ripetuti con carichi eccessivi sulla struttura muscolo scheletrica, causati spesso da una scarsa preparazione atletica. Oltre ai traumi con conseguenti infortuni, esistono patologie da 'sovraccarico' caratterizzate da microtraumi ripetitivi che ostacolano la capacità del tessuto di autoripararsi. Durante l'attività fisica i vari tessuti, come muscoli, tendini, ossa e legamenti, possono essere sovrautilizzati e subire uno stress fisiologico eccessivo". Tante le attività sportive da praticare in estate, dal calcetto al calciotto, dal running al beach volley, e ancora padel, tennis e golf, un vero paradiso per chi ama gli sport all'aria aperta.
''Prima di dedicarsi all'attività sportiva durante la stagione estivaV aggiunge Simone Ripanti, segretario Siot e Dirigente medico ortopedico, Unità Operativa Complessa Ortopedia e Traumatologia, Azienda Ospedaliera San Giovanni, Roma "oltre ad un'adeguata preparazione fisica, raccomandiamo sempre di utilizzare calzature adatte e non sottovalutare l'importanza del riposo necessario tra le giornate dedicate allo sport per evitare il rischio di stress muscolo-tendinei''.

"Bel tempo, giornate più lunghe, recupero della forma fisica per l'estate che arriva. Si intensificano le giornate dedicate alla corsa e aumentano così anche i rischi di patologie legate all'eccessivo chilometraggio, al cambio improvviso di routine, a errori nel gesto specifico o a partecipazione a competizioni ravvicinate (per gli atleti più performanti)" ricorda la Siot "Le patologie più frequenti nel running: piede e ginocchio sono le strutture maggiormente coinvolte. Sovraccarico eccessivo della parte anteriore del piede con fastidioso dolore, la metatarsalgia che può portare anche a fratture da stress; dolore alla pianta del piede o sul tallone, che può rapidamente cronicizzare, legato ad una infiammazione della fascia plantare (fascite plantare); dolore al ginocchio per un sovraccarico dell'articolazione femoro rotulea o un'infiammazione della parte esterna del ginocchio (infiammazione della bandelletta ileo tibiale)".

Arrivano gli europei di calcio, il pallone è tra i piedi. "È lo sport più amato dagli italiani ed ecco che partite e tornei di calcio o calciotto diventano un appuntamento imperdibile per allietare le serate estive. Ma, complici anche i terreni sintetici, le scarpe tecniche non sempre adatte e arrivare alla prestazione sportiva intensa senza essere ben allenati, può essere rischioso sottolineano gli ortopedici Le patologie più frequenti nel calcetto e calciotto: infiammazioni delle strutture tendinee del ginocchio (tendinopatia del tendine rotuleo e della zampa d'oca), della caviglia (tendinite del tendine di Achille), oltre a sovraccarichi del bacino che possono causare pubalgie, con dolore nella zona pubica, inguinale o all'interno coscia.
Per i puristi, sono sport in netto contrasto, ma con patologie da sovraccarico simili: troppe partite a padel o a tennis ed ecco che l'infiammazione può essere dietro l'angolo. "Le patologie più frequenti nel tennis e nel padel: il dolore al gomito per epicondilite e alla spalla per una patologia infiammatoria dei tendini della cuffia. Ma anche la colonna, senza adeguato allenamento, può subire sovraccarichi che si manifestano con dolori che limitano l'attività sportiva", evidenziano gli specialisti.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Dai calcoli renali alla necessità di purificarla, sono molte le fake news che causano pregiudizi sull’acqua del rubinetto. L’Iss ha redatto un documento con 7 falsi miti
L'infezione provoca febbre molto alta, dolori articolari e muscolari e rash cutaneo. Si trasmette all'uomo attraverso le punture di moscerini o di zanzare. Il principale artropode vettore Culicoides paraensis
Il maggior numero di casi è avvenuta nel Lazio il dato più alto, il più basso nelle Marche. È quanto indica il monitoraggio settimanale della Cabina di regia Istituto superiore di sanità-ministero della Salute
I problemi di equilibrio sono l'ultima evidenza dei problemi portati dal Long-Covid. Su quest'ultimo sintomo novità importanti sono annunciate da uno studio internazionale

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Offro lavoro | Lombardia
Sanipiù per un prestigioso ospedale privato sito a Milano che deve implementare l'organico medico, ricerca un/a:MEDICO FISIATRAPROFILORequisiti:Laurea in Medicina e...

EVENTI
Dall’economia al primato della persona
Sarà presentato il secondo Rapporto Fnomceo-Censis: “Il necessario cambio di paradigma nel Servizio sanitario: stop all’aziendalizzazione e ritorno del primato...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa