Professione medica
Intervista
10/06/2024

Leucemia mieloide acuta, Venditti (Tor Vergata): numerose le novità terapeutiche

“Fino a qualche tempo fa la leucemia mieloide acuta poteva essere curata e trattata prevalentemente con la chemioterapia intensiva ora le opzioni terapeutiche sono varie”. Lo dichiara a Sanità33 Adriano Venditti

1683309744_580b20d6341155336ad735641d51d6fb

“Fino a qualche tempo fa la leucemia mieloide acuta poteva essere curata e trattata prevalentemente con la chemioterapia intensiva ma questa è un’opzione non applicabile a tutti i pazienti perché richiede una adeguata condizione di salute. Agli anziani e ai fragili veniva indirizzata una terapia di supporto, con limitate possibilità di successo. Mala situazione oggi è cambiata sostanzialmente”. Ai microfoni di Sanità33, Adriano Venditti, direttore di Ematologia dell'Università di Roma Tor Vergata, parla delle novità nelle terapie orali e il loro impatto sulla qualità della vita e sulla sopravvivenza dei pazienti.

“Abbiamo nuovi farmaci che possono essere utilizzati in associazione alla chemioterapia intensiva o che rappresentano essi stessi nuove modalità di chemioterapia intensiva e abbiamo nuovi farmaci che hanno di molto arricchito il nostro armamentario anche per poter curare quei pazienti che una volta avremmo indirizzato alla terapia di supporto”, spiega Venditti. Una prima terapia che ha cambiato radicalmente le prospettive di cura è stata la combinazione di venetoclax con un agente ipometilante (azacitidina). “Questa è una terapia che, rispetto al passato, ha fornito dei risultati promettenti e molto importanti rispetto alla possibilità di controllo della malattia e alle possibilità di prolungamento della sopravvivenza”. Un’altra novità che va nella direzione della terapia “puramente per via orale è l’inibitore di FLT3 gilteritinib, che viene somministrato nei pazienti con una forma particolare di leucemia mieloide acuta ossia quella caratterizzata da una mutazione di FLT3”, spiega. Un altro esempio è “l'azacitidina orale, un farmaco ipometilante in grado di migliorare la sopravvivenza riducendo la probabilità di recidiva”. Tutte queste novità comportano un vantaggio per il paziente “in termini di comfort personale, evitando continue infusioni di farmaci e, quindi, la necessità di recarsi spesso al Centro referente per le infusioni, ma anche un vantaggio per l’intero sistema in termini di sostenibilità”, sostiene Venditti.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
La possibilità di svolgere attività libero-professionale di fuori dell'orario di servizio, purché lo svolgimento di tale attività non rechi pregiudizio al corretto e puntuale svolgimento dei propri compiti
La medicina del territorio è “impantanata” con disagi a catena per i pazienti e ritorno in grande stile delle ricette “rosse” su carta. Anche i farmacisti protestano
La SIMG entra a far parte del “Board del Calendario Vaccinale per la vita”, il progetto scientifico nato nel 2012 grazie allo sforzo congiunto di quattro realtà scientifiche impegnate nella prevenzione vaccinale
Cosa faresti con un "secondo pollice"? Come scovare velocemente nuovi antibiotici? Si può prevedere il comportamento umano o l'inquinamento atmosferico? L'intelligenza artificiale prova a rispondere a queste domande

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Compro | Friuli-Venezia Giulia
Cerco studio medico in provincia di Pordenone da rilevare per avvio attività in proprio.

EVENTI
Ricerca, dati e digitalizzazione: nuovi equilibri per la sostenibilità della salute
Fondazione Roche, Studio Legale LCA e EDRA sono lieti di invitarvi all'evento "Ricerca, dati e digitalizzazione: nuovi equilibri per la...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa