Clinica
Cardiologia
17/05/2024

Un nuovo farmaco migliora la terapia della cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva

Un inibitore selettivo della miosina cardiaca, migliora significativamente la capacità di esercizio nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva

Cardiologo cuore

Un recente studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha mostrato che aficamten, un inibitore selettivo della miosina cardiaca, migliora significativamente la capacità di esercizio nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva (HCM).
Lo studio SEQUOIA-HCM, un trial di fase 3 in doppio cieco, randomizzato e controllato, è stato coordinato da Martin Maron del Lahey Hospital and Medical Center di Burlington, Stati Uniti, e ha coinvolto 282 pazienti adulti con HCM sintomatica e ostruzione del tratto di efflusso ventricolare sinistro, randomizzati a ricevere aficamten o placebo, con aggiustamenti del dosaggio basati sui risultati dell'ecocardiografia. Dopo 24 settimane, i pazienti trattati con aficamten hanno mostrato un incremento medio del picco di consumo di ossigeno (VO2 max) di 1,8 ml/kg/min rispetto allo 0,0 ml/kg/min del gruppo placebo. Questo risultato, altamente significativo (P<0,001), indica un miglioramento nella capacità di esercizio dei pazienti trattati con aficamten. Inoltre, tutti i dieci endpoint secondari predefiniti sono significativamente migliorati nel gruppo aficamten rispetto al placebo.

I limiti principali segnalati dagli autori includono la durata relativamente breve del trattamento e il fatto che lo studio non ha valutato gli effetti a lungo termine del farmaco. Inoltre, nonostante il beneficio evidente nei parametri clinici e di qualità della vita, l'efficacia di aficamten nella riduzione degli eventi cardiovascolari a lungo termine richiede ulteriori indagini.
Anche per questo motivo, l'editoriale di accompagnamento scritto da Steve Ommen, della Mayo Clinic di Rochester, sottolinea l'importanza di continuare ad esplorare nuove opzioni terapeutiche per questa patologia, e afferma che “la disponibilità di inibitori della miosina cardiaca come strumento per i pazienti sintomatici con HCM è un beneficio che richiede un'attenta valutazione del loro ruolo appropriato nella pratica clinica”.




Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Tra i pazienti non ricoverati in ospedale, il rischio di morte si è ridotto dopo il primo anno dall'infezione, mentre il rischio di sequele post-acute è diminuito nel corso dei tre anni, Questo non avviene fra gli ospedalizzati
Le varianti genetiche associate sono state analizzate utilizzando diversi modelli statistici per tenere conto delle differenze nelle metodologie di fenotipizzazione e nelle popolazioni di origine
L'angioedema ereditario è una malattia cronica rara caratterizzata da episodi di gonfiore potenzialmente letali causati dalla disregolazione del sistema chinina-callicreina. Donidalorsen è progettato per ridurre l'espressione di precallicreina
Il cancro al polmone rimane una delle principali cause di morte per cancro a livello mondiale, con una diagnosi spesso tardiva che riduce drasticamente le possibilità di sopravvivenza

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Vendo | Veneto
Vendesi attività di studio dentistico in comune limitrofo a Castelfranco Veneto. Lo studio è di circa 130 metri quadri con...

EVENTI
Giornata nazionale della salute della donna, il 22 aprile a Roma incontro internazionale
Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all'...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa