Professione medica
Linee guida
09/04/2024

Colon irritabile nei bambini, pubblicate le prime linee guida italiane. Ecco cosa prevedono

Il documento ha come obiettivo principale stabilire pratiche unificate e mirate, cercando di limitare l'eccesso di esami invasivi e l'uso inappropriato di farmaci

colon-retto-2

Sono state pubblicate le prime linee guida italiane per affrontare il problema del colon irritabile nei bambini. Il documento, ideato congiuntamente dalla Società Italiana di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica (Sigenp), la Società Italiana di Pediatria (Sip), la Società Italiana di Gastroenterologia e Endoscopia (Sige) e la Società Italiana di Eurogastroenterologia (Singem), ha come obiettivo principale stabilire pratiche unificate e mirate, cercando di limitare l'eccesso di esami invasivi e l'uso inappropriato di farmaci.

Dolore addominale, alterazioni della funzione intestinale: sintomi che possono influenzare significativamente la qualità di vita dei bambini e destare preoccupazione tra i genitori. L'attenzione verso il problema è un fenomeno in crescita: "C'è un notevole interesse mediatico e coinvolgimento del settore farmaceutico riguardo ai pazienti pediatrici affetti da colon irritabile, noto anche come IBS, sindrome dell'intestino irritabile - afferma Claudio Romano, presidente della Sigenp. "Come società scientifiche, abbiamo ritenuto fondamentale fornire chiarezza con un documento facilmente accessibile, soprattutto per i medici sul territorio".

Le linee guida enfatizzano un approccio diagnostico basato sulla valutazione dei sintomi e forniscono indicazioni chiare per la gestione del paziente, con un'enfasi iniziale su interventi dietetici e supporto psicosociale. L'uso di farmaci è riservato solo a casi selezionati e supervisionato da specialisti.
Sierologia per la celiachia, calprotectina fecale e proteina C reattiva sono state identificate come le indagini di laboratorio più appropriate per i bambini con sospetta sindrome dell'intestino irritabile. La colonscopia è raccomandata solo in presenza di segni di allarme.
Le nuove linee guida rappresentano un passo importante nel garantire una gestione ottimale del colon irritabile nei bambini, focalizzandosi sull'impiego appropriato delle risorse sanitarie e sul miglioramento della qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie.

"Il crescente ricorso improprio ad accertamenti invasivi e a terapie non indicate ha reso urgente lo sviluppo di linee guida specifiche per l'età pediatrica", afferma Renato Tambucci, pediatra presso l'Ospedale Bambino Gesù di Roma. "È essenziale una rigorosa anamnesi e visita clinica approfondita per formulare una diagnosi accurata, mentre l'evitare eccessivi accertamenti e terapie è cruciale per ridurre lo stress associato alla condizione".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Ad ogni bambino deve essere assegnato un pediatra di libera scelta per accedere a servizi e prestazioni inclusi nei Lea garantiti dal Ssn
Il ruolo del pediatra è cruciale nel sistema di sicurezza alimentare, non solo come medico curante ma anche come educatore e promotore di stili di vita sani: fondamentale la formazione

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Altro | Tutta Italia
Mi chiamo Federica Libbia, sono vedova.  Scrivo questo con le lacrime agli occhi perché sono delusa dalla vita.  Non ho...

EVENTI
Giornata nazionale della salute della donna, il 22 aprile a Roma incontro internazionale
Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all'...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa


Pacchetto di corsi per 25 ECM

3 corsi Fad per 25 crediti ECM destinati ai medici: Corso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso...