Attualità
COVID
02/04/2024

Covid-19, diminuiscono casi e decessi ma variante Jn.1 si evolve

Nella settimana compresa tra il 21 e il 27 marzo si registrano 603 nuovi casi positivi, con una variazione di -23% rispetto alla settimana precedente

coronavirus

In Italia continuano a diminuire i casi e i decessi di Covid, in calo di quasi un quarto negli ultimi 7 giorni. Nella settimana compresa tra il 21 e il 27 marzo si registrano 603 nuovi casi positivi, con una variazione di -23% rispetto alla settimana precedente (783), e 20 deceduti, con una variazione di -23,1% rispetto alla settimana precedente (26), si legge nel bollettino diffuso dal ministero della Salute. Allo stesso tempo, in tutto il mondo, continua a dominare la variante Jn.1. Si evolve dando origine a sottovarianti con mutazioni aggiuntive soprannominate Flirt, in grado di diffondersi più velocemente. "I lignaggi JN.1 + Flirt, ovvero le mutazioni Spike F456L e R346T, si sono diffusi in particolare in Giappone (30%), Singapore (23%) e Stati Uniti (16%). A livello globale, JN.1 + Flirt mostra ancora un forte vantaggio di crescita dell'11% al giorno (77% a settimana) rispetto ad altri campioni di BA.2.86 o Pirola, incluso lo stesso JN.1, da febbraio. Questo fa prevedere un sorpasso all'inizio di aprile", spiega su X l'esperto di dati australiano Mike Honey.

Il mese di marzo si chiude con una situazione rispetto all'impatto del Covid assolutamente sotto controllo. Con Rt in calo, incidenza stabile e ricoveri in diminuzione. L'indice di trasmissibilità (Rt), calcolato con dati aggiornati al 27 marzo e basato sui casi con ricovero ospedaliero, risulta sotto la soglia epidemica, pari a 0,63, in diminuzione rispetto alla settimana precedente (0,88 al 12 marzo); L'incidenza di casi Covid diagnosticati e segnalati nel periodo 21- 27 marzo è pari a 1 caso per 100.000 abitanti, stabile rispetto alla settimana precedente (1 caso per 100.000 abitanti nella settimana 14-20 marzo; al 27 marzo l'occupazione dei posti letto in area medica è pari a 1,2%, in lieve diminuzione rispetto alla settimana precedente (1,4% al 20 marzo). Stabile l'occupazione dei posti letto in terapia intensiva, pari a 0,3%, rispetto alla settimana precedente (0,3% al 20 marzo). Sono 120.436 i tamponi effettuati, -6,2% rispetto alla settimana precedente (128.406). Il tasso di positività è pari allo 0,5%, all’incirca stabile (0,1 punti percentuali in meno rispetto allo 0,6% della settimana precedente). Scendono anche i ricoveri. Il tasso di occupazione in area medica al 27 marzo è pari all'1,2% (754 ricoverati), rispetto all'1,4% (839 ricoverati) del 20 marzo. Il tasso di occupazione in terapia intensiva al 27 marzo è pari allo 0,3% (25 ricoverati), rispetto allo 0,3% (27 ricoverati) del 20 marzo.

Finora, prosegue Honey, "sono stati segnalati circa 440 campioni, provenienti da 27 Paesi di tutti i continenti. Nel Nord America, i casi sono più concentrati in luoghi dotati di importanti aeroporti internazionali, ma la distribuzione sta cominciando a essere più ampia man mano che la trasmissione comunitaria prende il sopravvento. In Europa, i campioni sembrano distribuiti abbastanza ampiamente, anche se il sequenziamento" dei casi di Covid "è piuttosto basso in molti Paesi. In Asia, il Giappone (in particolare Tokyo) ha superato Singapore come hotspot regionale e globale per JN.1 + Flirt". "JN.1 sta iniziando a cedere alle sottovarianti, quella preoccupante ha 2 mutazioni aggiunte (F456L e R346T) soprannominate Flirt”, evidenzia Eric Topol, fondatore e direttore dello Scripps Research Translational Institute, postando i dati dell'ultimo report della sorveglianza genomica dei Cdc sulle varianti di Sars-Cov-2 negli Stati Uniti.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Giacomo Rizzolatti, professore emerito di fisiologia umana presso l’Università di Parma, racconta cosa ha portato ad individuare questo gruppo di neuroni dell’area motoria
Il cambiamento climatico impatta sulla diffusione delle diverse specie di zanzare, con potenziali effetti sulla diffusione della Dengue e di altre malattie
Nel 2022 la spesa sanitaria ‘out-of-pocket', "ovvero quella sostenuta direttamente dalle famiglie, ammonta a quasi 37 miliardi sottolinea il report della Fondazione
Gli infettati dal virus trasmesso dalle zanzare hanno una età mediana di 42 anni. I 117 casi segnalati si concentrano in 3 regioni: Veneto, Lazio e Lombardia

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Altro | Trentino-Alto Adige
Studio dentistico affitta postazione lavorativa a colleghi o a medici specialisti

EVENTI
Aderenza alla terapia, il 10 aprile a Roma esperti a confronto
Ottimizzare l’aderenza alle terapie, esplorando nuove strategie di miglioramento dal punto di vista clinico, socioeconomico e organizzativo. Con questo obiettivo...

AZIENDE
Eurosets presenta Landing Advance
Immagine in evidenza Eurosets presenta Landing Advance, un sistema completo e intuitivo che apre nuove frontiere nel campo del monitoraggio multiparametrico in cardiochirurgia...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa


Pacchetto di corsi per 25 ECM

3 corsi Fad per 25 crediti ECM destinati ai medici: Corso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso...