Professione medica
11/04/2022

Assistenza neonatale, Oms: nel mondo tre donne su 10 non hanno supporto post-parto

Nel mondo, più di 3 donne e bambini su 10 non ricevono assistenza nei primi giorni dopo la nascita, il periodo in cui si verifica la maggior parte dei decessi materni e infantili. A sottolinearlo è l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), che ha pubblicato le prime linee guida globali specifiche per le prime 6 settimane dopo il parto. Si tratta di oltre 60 raccomandazioni indirizzate a operatori sanitari e genitori, tra cui quella di fornire una consulenza sull'allattamento al seno, coinvolgere i papà nella cura e dare ai genitori strumenti per interpretare i neonati.

"Il bisogno di maternità e assistenza neonatale di qualità non si ferma una volta nato un bambino - ha affermato il dottor Anshu Banerjee, direttore della Salute e dell'invecchiamento materno, neonatale, infantile e dell'adolescenza presso l'Oms - I genitori hanno bisogno di solidi sistemi sanitari e di supporto, in particolare le donne, i cui bisogni vengono troppo spesso trascurati quando nasce il bambino". Oltre ad affrontare i problemi di salute immediati, queste prime settimane dopo la nascita sono cruciali per costruire relazioni e stabilire comportamenti che influiscono sullo sviluppo e sulla salute del bambino a lungo termine.
Per questo, le linee guida includono 63 raccomandazioni, e combinano quelle esistenti con 31 nuove o aggiornate. Comprendono, ad esempio, un minimo di tre controlli post-natali nelle prime sei settimane dopo il parto, anche a domicilio; supporto e consulenza per favorire il recupero e gestire i problemi che le donne possono sperimentare dopo il parto, come dolore perineale e ingorgo mammario; screening di tutti i neonati per anomalie oculari e problemi di udito; supporto per aiutare le famiglie a rispondere ai segnali dei bambini; consulenza esclusiva sull'allattamento al seno, per aiutare l'attaccamento. Ultimo ma non ultimo, ritengono fondamentale incoraggiare il coinvolgimento del partner, così come effettuare screening per depressione e ansia materna postnatale.
Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Dalla graduatoria virtuale e temporanea in passato è stato possibile intuire a quanti punti si può entrare a Medicina e ad Odontoiatria
Voluta da Enpam e dai principali sindacati medici, SaluteMia permette agli iscritti di costruirsi una tutela socio-sanitaria su misura
Il contratto della dirigenza sanitaria sembrava aver posto la parola fine agli abusi sui carichi di lavoro, ma nel 2022 sono state totalizzate a livello nazionale 18 milioni di ore di straordinari non recuperati e non pagati
La terza sezione lavoro della Capitale, si legge, ha riconosciuto che la Cassa ha il potere di stabilire e imporre contributi nonché le modalità della relativa riscossione

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Vendo | Veneto
Vendesi attività di studio dentistico in comune limitrofo a Castelfranco Veneto. Lo studio è di circa 130 metri quadri con...

EVENTI
Giornata nazionale della salute della donna, il 22 aprile a Roma incontro internazionale
Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all'...

AZIENDE
New Era for Rare
Immagine in evidenza Le malattie rare presentano sfide uniche e complesse che possono portare a bisogni insoddisfatti nei pazienti e nelle loro famiglie,...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Social media in medicina. Al via nuovo corso di formazione Fad

Edra, sempre attenta a garantire una formazione completa e adeguata alle esigenze del sistema salute, ha progettato il nuovo corso...


Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa