Professione medica
Medici
05/10/2021

Medicina generale, in Lombardia boom di vaccini grazie alle Coop. Ora l'obiettivo sono le case di comunità

Case di comunità che si sostituiscono agli studi dei medici di famiglia? Forse i medici sono già in grado di far sì che case e studi si integrino, e senza che il loro lavoro diventi impossibile. In che modo, lo spiega un'esperienza dei Mmg della Lombardia, regione dove i servizi di medicina di prossimità offerti dal medico di famiglia sono esplosi durante il periodo vaccinale grazie alle cooperative e alla loro capacità di organizzarsi. Un tema che sarà al centro del 78° Congresso Fimmg di Villasimius con una sessione specifica.

Tre coop - IML (Iniziativa Medica Lombarda), Insubria e Cosma - hanno somministrato in totale circa 700 mila dosi ai residenti. Al 30 settembre, il risultato più consistente lo ha ottenuto IML, sede a Bergamo ma attiva in varie province, con oltre 300.000 somministrazioni di vaccino anti Covid in cinque mesi, tutte eseguite da medici di famiglia nei centri vaccinali aperti nelle sedi di Bergamo (127 mila somministrazioni), Milano (113 mila), Monza (47 mila) e Sondrio (16 mila). La coop conta circa 700 medici soci per oltre un milione di cittadini assistiti. «Siamo pronti ad aprire nuovi centri, coinvolgendo i medici di famiglia anche in altre aree territoriali, visto il ridimensionamento in atto degli hub vaccinali gestiti dagli ospedali e da privati accreditati, anche per permettere ai colleghi specialisti, sino ad ora impegnati nella campagna vaccinale, un graduale ritorno alla normalità e una ripresa delle attività loro proprie contribuendo a ridurre le lunghe liste d'attesa che, di fatto, rendono quasi impossibile l'accesso a molte prestazioni del servizio sanitario regionale», spiega Mario Sorlini, presidente IML intervistato da Adnkronos. E aggiunge: «Siamo inoltre impegnati a proseguire l'attività della nostra piattaforma per l'assistenza domiciliare che ci ha permesso, a partire dall'aprile 2020, di seguire a domicilio da remoto oltre 5 mila cittadini lombardi affetti da Covid. Questa piattaforma è ancora attiva e la stiamo usando per monitorare a domicilio i nostri pazienti più fragili, vista la riduzione significativa dei malati Covid».
In prospettiva la scommessa più consistente sono le case di comunità gestite da medici di medicina generale. «Abbiamo inviato manifestazioni di interesse per la gestione di alcune case previste dal Piano nazionale di ripresa e resilienza e contiamo di proseguire le attività di presa in carico dei malati cronici attraverso una nuova piattaforma integrata con servizi di telemedicina, teleconsulto, anche con l'utilizzo dell'Intelligenza artificiale», spiega Sorlini aggiungendo che in epoca pre Covid i medici della cooperativa IML avevano «pubblicato sul Fascicolo sanitario elettronico oltre 50 mila Piani assistenziali individuali». «Sul lavoro svolto - conclude il presidente IML - ci arrivano dalla Regione apprezzamenti e ci aspettiamo un pieno coinvolgimento nel ridisegno della sanità territoriale lombarda, che entro pochi mesi sarà riformata».
Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui
nostri canali social seguendoci su:
Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra Newsletter!
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Grazie a due delibere in vigore dal 1° marzo, i medici convenzionati e liberi professionisti che decideranno di andare in pensione dopo i 68 anni matureranno una pensione significativamente più alta
Nel 2023, secondo Agenas, le prestazioni svolte in libera professione nei locali dell’ospedale del Ssn hanno superato i livelli pre-Covid, sia pure di pochi punti percentuali
Le tariffe sono state riviste al ribasso, anche per risparmiare risorse con cui introdurre le prestazioni previste nei nuovi livelli essenziali di assistenza. Ribassi eccessivi secondo alcuni
Sembra sempre più concreta l’ipotesi luglio per il nuovo tariffario del Servizio sanitario per la specialistica e la protesica, che in origine doveva entrare in vigore il 1° gennaio

Resta aggiornato con noi!
La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

I più letti della settimana
CODIFA
Farmaci, integratori, dispositivi medici, prodotti veterinari e tanto altro. Digita il marchio, il principio attivo o l'azienda del prodotto che stai cercando.
ANNUNCI
Vendo | Piemonte
Lettino con appoggi in metallo , uso visita con parte in cui si poggia la testa rialzabile , bianco in...

EVENTI
Test NGS e tumore al polmone: indicazioni pratiche per un nuovo modello di refertazione
Il 17 gennaio a Roma presso lo Starhotels Metropole si terrà il convegno dal titolo "Test NGS e tumore al...

AZIENDE
Eurosets presenta Landing Advance
Immagine in evidenza Eurosets presenta Landing Advance, un sistema completo e intuitivo che apre nuove frontiere nel campo del monitoraggio multiparametrico in cardiochirurgia...

Libreria
Il manuale è stato scritto per colmare una...
La radiologia senologica incarna un ramo dell'imaging di...
Negli ultimi anni, i progressi scientifici e clinici...
Questo manuale offre una panoramica aggiornata sul ruolo...
Questo testo vuole aiutare a comprendere la legge...
Corsi
Progettare la cura con la medicina narrativa. Strumenti per un uso quotidiano

Introdurre la Medicina Narrativa nella progettazione dei percorsi di cura. Integrare la narrazione nel sistema cura e nel sistema persona...


Il rapporto con il paziente: rapporti legali ed emozionali

3 Corsi per 25 crediti ECMCorso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso 2: Progettare la cura con...


ECM Medicina Narrativa – Pacchetto Corsi Fad Umanizzazione delle cure

Corso Fad diviso in due moduli, che conferirà 38 crediti ECM, che esplorerà diversi aspetti della medicina narrativa


Pacchetto di corsi per 25 ECM

3 corsi Fad per 25 crediti ECM destinati ai medici: Corso 1: La medicina narrativa nella pratica di cura Corso...