Zinco

Covid-19, zinco gluconato e acido ascorbico non migliorano la gestione dei sintomi

feb232021

Covid-19, zinco gluconato e acido ascorbico non migliorano la gestione dei sintomi

In pazienti con diagnosi di infezione da Sars-CoV-2 gestiti in ambulatorio, il trattamento con alte dosi di zinco gluconato , acido ascorbico , o una combinazione dei due integratori, non ha ridotto significativamente la durata dei sintomi rispetto...
transparent
Covid-19, Iss: zinco e vitamina C non riducono la gravità. Lo studio

feb222021

Covid-19, Iss: zinco e vitamina C non riducono la gravità. Lo studio

Dall'inizio della pandemia da Sars-CoV-2 sono state avanzate numerose ipotesi sull'utilizzo di integratori per la cura o la prevenzione del Covid-19. I dati di uno studio clinico, però rivelano che il trattamento con alte dosi di zinco e vitamina...
transparent

ott92020

Zinco a basso dosaggio efficace contro la diarrea

Con una bassa dose di zinco si riesce comunque a trattare la diarrea e allo stesso tempo si limita il vomito che deriva della terapia stessa. «Le più basse dosi di zinco sono ugualmente efficaci delle dosi più alte ma hanno un profilo...
transparent
Le carenze nutrizionali potrebbero essere l’unico indizio di celiachia

lug12019

Le carenze nutrizionali potrebbero essere l’unico indizio di celiachia

Secondo uno studio pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, gli adulti che soffrono di celiachia ma non hanno ricevuto una diagnosi spesso presentano carenze nutrizionali come unico segno della malattia. «Le persone hanno idee preconcette su come si presenti...
transparent

giu122012

Zinco adiuvante efficace alla terapia antibiotica in neonati

Lo zinco può essere somministrato come trattamento adiuvante per ridurre il rischio di fallimento terapeutico in neonati dai 7 ai 120 giorni di vita con probabili infezioni batteriche gravi. Lo sostiene un team di ricercatori di New Delhi, in collaborazione...
transparent

mag92011

Zinco utile a cardiopatici vaccinati contro influenza

La supplementazione con zinco ha ridotto i livelli di Tnf-alfa, importante marker infiammatorio, in bambini cardiotrapiantati sottoposti a vaccinazione influenzale. Lo dimostra uno studio condotto in Turchia, ad Ankara, in cui un gruppo di bambini e ragazzi...
transparent

mag192009

Diarrea infantile acuta: inefficace integrazione zinco

Pediatria e neonatologia-enteropatie L’integrazione dello zinco potrebbe non essere efficace per la riduzione della durata della diarrea acuta nel bambino. Si stima che la diarrea causi 2,5 milioni di decessi infantili nelle zone in via di sviluppo...
transparent

dic162008

Diabete tipo 1, zinco ed osteocalcina

Endocrinologia-diabete L’apporto di zinco è direttamente associato ai livelli sierici di osteocalcina, un marcatore della formazione ossea, nei pazienti con diabete di tipo 1. Era stato precedentemente dimostrato che lo zinco stimola gli osteoblasti,...
transparent

mar132007

Diabete tipo 2: scarso zinco nel siero fattore di rischio eventi coronarici

Medicina interna Nei soggetti di mezza età con diabete di tipo 2, un basso livello ematico di zinco rappresenta un fattore di rischio indipendente di eventi coronaropatici. Il presente studio, comunque, è stato condotto nell’era pre-statinica,...
transparent

feb212007

Integrazione zinco ad alte dosi connessa a complicazioni urinarie

Urologia L’integrazione dello zinco ad alte dosi può avere effetti negativi sul sistema genitourinario degli anziani. In generale, essa non aumenta il rischio di ricovero per tumori genitourinari, ed anzi porta ad una significativa diminuzione...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>