Waidid - Associazione mondiale per le malattie infettive e i disordini immunologici

Covid19 e fase 2. Waidid: test sierologici sui lavoratori per ridurre il rischio. Siti: identificare casi sul territorio

apr282020

Covid19 e fase 2. Waidid: test sierologici sui lavoratori per ridurre il rischio. Siti: identificare casi sul territorio

Con l'avvio della fase 2, per contenere la curva del contagio da Covid-19, bisognerebbe effettuare test sierologici ai dipendenti delle fabbriche e delle aziende che riprenderanno le proprie attività produttive. Questo l'appello della l'Associazione...
transparent
Covid19, Waidid: sì a esami sierologici e tamponi per tutti i sintomatici

apr142020

Covid19, Waidid: sì a esami sierologici e tamponi per tutti i sintomatici

Tamponi per tutti i sintomatici, per i contatti stretti di casi positivi e per chi richiede cure ospedaliere, ed esami sierologici a chi è negativo al tampone ma sintomatico, agli operatori sanitari e ai lavoratori che devono riprendere le proprie...
transparent
Coronavirus, Esposito (Waidid): troppi decessi, estendere tamponi anche con sintomi simil-influenzali

mar232020

Coronavirus, Esposito (Waidid): troppi decessi, estendere tamponi anche con sintomi simil-influenzali

Estendere i tamponi a tutti i soggetti con sintomi simil-influenzali, eseguire controlli routinari sul personale sanitario, sottoporre a diagnosi tutti i contatti anche asintomatici delle persone trovate positive e aumentare il monitoraggio nelle aree...
transparent
Covid-19, in Italia letalità fino a 12 volte maggiore di altri paesi. L’appello di Waidid: rivedere la politica sui tamponi

mar122020

Covid-19, in Italia letalità fino a 12 volte maggiore di altri paesi. L’appello di Waidid: rivedere la politica sui tamponi

In Italia la letalità legata all'epidemia Covid-19 è fino a 12 volte maggiore rispetto ad altri Paesi e la più alta del mondo, le cause sono l'eterogeneità dei trattamenti in tutto il territorio e la scarsa tracciabilità...
transparent
Ossuriasi, è possibile evitare l’infezione seguendo semplici regole di igiene

dic52019

Ossuriasi, è possibile evitare l’infezione seguendo semplici regole di igiene

L'Associazione mondiale per le malattie infettive e i disordini immunologici ( WAidid ) porta l'attenzione sull' ossuriasi , infezione parassitaria intestinale che interessa 500 milioni di persone nel mondo, prevalentemente bambini in età scolare...
transparent
Influenza, Oms: futura pandemia inevitabile ma non siamo pronti

feb52019

Influenza, Oms: futura pandemia inevitabile ma non siamo pronti

«Il verificarsi di un'altra pandemia causata da un nuovo virus dell'influenza è una certezza, ma non sappiamo quando accadrà». Lo afferma, sul sito dell'organizzazione mondiale della sanità, Wenqing Zhang , direttore del Global Influenza...
transparent
Influenza e infezioni alimentari: il decalogo Waidid per ridurre i rischi delle feste

dic212018

Influenza e infezioni alimentari: il decalogo Waidid per ridurre i rischi delle feste

Il decalogo proposto per le feste natalizie da Waidid, l'Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici, è un elenco di accorgimenti di buon senso per evitare alcune delle insidie per la salute caratteristiche di questo...
transparent
Infezioni ospedaliere e uso appropriato antibiotici, Waidid fa il punto

nov162018

Infezioni ospedaliere e uso appropriato antibiotici, Waidid fa il punto

Le infezioni ospedaliere in Italia sono 700mila all'anno, un terzo delle quali prevenibile. Lo ricorda l'Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici, WAidid dopo il caso clamoroso della donna intubata ricoperta di formiche...
transparent
Tubercolosi, Waidid lancia network per favorire eliminazione

ott222018

Tubercolosi, Waidid lancia network per favorire eliminazione

Una rete globale composta da medici, esperti di salute pubblica, Società Scientifiche, società civile, pazienti, Organizzazioni mondiali come l'Oms e l'Unione Internazionale contro la Tubercolosi (UNION), donatori e aziende farmaceutiche....
transparent
Infezioni ospedaliere, allarme WAidid: casi in aumento. Il 30% prevenibili

ott192018

Infezioni ospedaliere, allarme WAidid: casi in aumento. Il 30% prevenibili

Fino a 700.000 casi di infezioni ospedaliere su 9 milioni di ricoveri, l'1% dei quali con esito letale. In Italia sono oltre 7.000, dunque, i degenti che muoiono a causa di un'infezione contratta in ospedale. A lanciare l'allarme gli esperti internazionali...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>