Vitamina D

Infezioni respiratorie, con vitamina D riduzione negli anziani istituzionalizzati

nov212016

Infezioni respiratorie, con vitamina D riduzione negli anziani istituzionalizzati

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society e coordinato da Adit Ginde , professore di medicina d'urgenza all'Università del Colorado School of Medicine, alte dosi di vitamina D riducono l'incidenza di malattie...
transparent

nov42016

Calcio e vitamina D, raggiungere l’apporto raccomandato ma non superarlo

Secondo le linee guida appena pubblicate su Annals of Internal Medicine dalla National Osteoporosis Foundation (NOF) e dall'American Society for Preventive Cardiology (ASPC) l'assunzione di calcio, con o senza vitamina D, da alimenti o integratori che...
transparent
Asma, supplementazione con vitamina D potrebbe ridurre le riacutizzazioni

set152016

Asma, supplementazione con vitamina D potrebbe ridurre le riacutizzazioni

L'aggiunta di vitamina D al trattamento dell'asma potrebbe ridurre le riacutizzazioni nei pazienti con asma da lieve a moderata, secondo i risultati di una revisione Cochrane presentata al European Respiratory Society Congress appena conclusosi a Londra....
transparent
Integratori in gravidanza non sempre utili, eccezioni acido folico e vitamina D

lug212016

Integratori in gravidanza non sempre utili, eccezioni acido folico e vitamina D

Sì ad acido folico e vitamina D in gravidanza. Per il resto basta una dieta corretta ed equilibrata. Lo affermano gli autori di una revisione delle prove disponibili, secondo i quali le donne incinte che vogliono contribuire a garantire al loro...
transparent

mar242016

Studi concordi: la supplementazione con vitamina D negli anziani non riduce il rischio di cadute

Sono note da tempo le azioni extra-scheletriche della vitamina D, che la pongono al centro di funzioni fisiologiche varie e complesse (immuno-modulazione, regolazione della secrezione di PTH, apoptosi cellulare). È nota anche, in molti paesi del mondo,...
transparent

mar222016

La vitamina D non ha alcun ruolo nello sviluppo di prediabete

La vitamina D non ha alcun effetto nel migliorare la resistenza all'insulina. Ecco le principali conclusioni di uno studio appena pubblicato su Diabetic Medicine coordinato da Naeti Suksomboon , ricercatore della Facoltà di farmacia all'Università...
transparent
L’aggiunta di vitamina D non si associa a benefici sulla gonartrosi

mar102016

L’aggiunta di vitamina D non si associa a benefici sulla gonartrosi

La supplementazione di vitamina D nelle persone con artrosi del ginocchio e bassi livelli di 25 idrossivitamina D (25OH-D) non allevia la gonalgia né tantomeno rallenta il danno a carico della cartilagine articolare, secondo i risultati di uno...
transparent

mar92016

Cause, incidenza, terapia e follow-up del diabete post-trapianto: una recente revisione

Il diabete mellito post-trapianto (PTDM) è una complicanza frequente, che può insorgere dopo trapianto di organi solidi ed è associata a un aumentato rischio di mortalità e infezioni. L'argomento è di grande attualità...
transparent
Psoriasi del cuoio capelluto: massimo beneficio da steroidi e vitamina D

mar82016

Psoriasi del cuoio capelluto: massimo beneficio da steroidi e vitamina D

Un team di ricercatori operanti in Germania ha collaborato con il Cochrane Skin Group per indagare quali sono i trattamenti più efficaci e sicuri per il trattamento della psoriasi del cuoio capelluto, caratterizzata da placche squamose rossastre...
transparent
Vitamina D, bassi valori materni associato a rischio sclerosi multipla nella prole

mar82016

Vitamina D, bassi valori materni associato a rischio sclerosi multipla nella prole

I nati da madri con carenza di vitamina D all'inizio della gravidanza sembrano essere a maggior rischio di sclerosi multipla da adulti, secondo uno studio pubblicato su Jama Neurology. «Sebbene elevati livelli di vitamina D siano stati associati a una...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi