Vie di somministrazione farmacologica

mag92012

L'influenza esercitata dal Bmi sui metodi contraccettivi

Nelle donne obese si riportano alti tassi di insuccesso con l'uso di contraccettivi orali, attribuiti a ridotti livelli ematici di estrogeni. Dati analoghi si hanno per il patch. Uno studio effettuato sull'anello vaginale ribalta queste conclusioni
transparent

lug152011

Farmaci broncodilatatori: l’importanza delle modalità di somministrazione

Una meta-analisi di 17 studi controllati e randomizzati ( Singh S, Loke YK, Furberg CD. Inhaled anticholinergics and risk of major adverse cardiovascular events in patients with chronic obstructive pulmonary disease: a systematic review and meta-analysis....
transparent

mag192011

Rischio tromboembolismo venoso e Hrt: migliore la via transdermica

Nelle donne in post-menopausa, gli estrogeni somministrati per via orale, ma non per via transdermica, si associano a un maggior rischio di tromboembolismo venoso (Vte) ricorrente. Si tratta in sostanza di una nuova evidenza epidemiologica della sicurezza...
transparent

mar212011

Scompenso acuto e diuretici: vie e dosi diverse, esiti uguali

Nei pazienti con insufficienza cardiaca scompensata acuta, non c'è differenza nella valutazione globale dei sintomi o nella modificazione della funzione renale se la terapia diuretica è somministrata in bolo o in infusione continua così come ad alte...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi