Vie di somministrazione farmacologica

set282011

Modalità di somministrazione dei farmaci broncodilatatori e outcomes: alcune considerazioni aggiuntive

Alcune settimane fa su Medicina Interna 33 è stata commentata la meta-analisi di Singh (pubblicata sul BMJ) riferita a 5 trials clinici controllati che valutavano l’utilizzo a lungo termine del tiotropio somministrato come nebbia inalatoria per mezzo...
transparent

lug152011

Farmaci broncodilatatori: l’importanza delle modalità di somministrazione

Una meta-analisi di 17 studi controllati e randomizzati ( Singh S, Loke YK, Furberg CD. Inhaled anticholinergics and risk of major adverse cardiovascular events in patients with chronic obstructive pulmonary disease: a systematic review and meta-analysis....
transparent

giu142011

Bpco, rischio di fratture da corticosteroidi inalatori

Nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), un'esposizione a lungo termine a corticosteroidi inalatori, quali fluticasone e budesonide, risulta associata in modo evidente a una probabilità maggiore, in misura lieve ma statisticamente...
transparent

mag112011

Farmaci per via aerosolica: uso clinico e sviluppi degli erogatori

Negli ultimi 10-15 anni si è assistito alla messa a punto ed alla immissione sul mercato di numerosi sistemi di erogazione che consentono la somministrazione di farmaci per via aerosolica (in diverse formulazioni). Particolarmente opportuna è pertanto...
transparent

apr132011

Bpco: lievi differenze tra criteri Gold e linee guida Nice

Nel 2010 il National institute of health and clinical excellence (Nice) britannico ha prodotto un parziale aggiornamento delle sue Linee guida sulla gestione della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), risalenti al 2004. Kevin Gruffydd-Jones ...
transparent

apr112011

Vaccino difterite-tetano-pertosse: meglio nella coscia che nel braccio

Le reazioni locali alla quinta dose del vaccino combinato DTaP (difterite, tetano e pertosse acellulare) tali da richiedere consulto medico sono rare, ma il rischio è significativamente maggiore se le iniezioni vengono effettuate nel braccio piuttosto...
transparent

apr62011

Come prevenire il dolore da iniezione di propofol

Qual è il sistema più adatto per prevenire il dolore al momento dell'iniezione del propofol in fase di induzione di anestesia? Per rispondere a questa domanda un team del dipartimento di Anestesia e cure perioperatorie della university of California...
transparent

mar242011

Conferme per la nuova insulina da iniettare 3 volte a settimana

Nei pazienti con diabete di tipo 2, la nuova insulina basale degludec (somministrabile tre volte alla settimana o una volta al giorno) determina un controllo glicemico comparabile a quello dell'insulina glargine, senza provocare eventi avversi aggiuntivi...
transparent

mar162011

Nuova strategia per la poliposi nasale su rinosinusite cronica

Nei pazienti che afferiscono a cure specialistiche per rinosinusite cronica (Crs) e poliposi nasale di grado almeno moderato, una strategia di trattamento basata su una terapia iniziale con steroidi orali seguita da trattamento steroideo topico, si è...
transparent

ott52010

Dermatite atopica pediatrica, steroidi topici non riducono Bmd

Nei bambini con dermatite atopica moderata o grave non si riscontra una ridotta densità minerale ossea (Bmd) con maggiore frequenza di quanto ciò avvenga nella popolazione generale. Inoltre, l'impiego di corticosteroidi topici nei precedenti...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi