Variazioni di peso corporeo

ott92008

Il peso in gravidanza dipende dalle abitudini

Le donne che hanno una storia di diete o di altre pratiche restrittive sul cibo, durante la gravidanza, sono a rischio di variazioni inappropriate del proprio peso. I dati, raccolti su un campione di 1200 donne dai ricercatori della University of North...
transparent

giu102008

Steatosi epatica: fatica causata non solo dal peso

Gastroenterologia-fegato e vie biliari L’affaticamento, un grave problema che interessa i pazienti con steatosi epatica non alcolica, non può essere attribuito soltanto a problemi di peso. Si tratta di un vero e proprio fattore impedente in...
transparent

mar202008

Comportamentale per perdere peso

Scienze dell’alimentazione-obesità Nei pazienti obesi ed in sovrappeso a rischio di malattie cardiovascolari, un intervento comportamentale per la perdita di peso risulta efficace e consente al paziente di mantenere il peso raggiunto. Questi...
transparent

mar102008

Ictus: perdita di peso comune nei sopravvissuti

Neurologia-vasculopatie cerebrali Nei mesi successivi ad un ictus si osserva una perdita di peso superiore a tre chili in un caso su quattro, il che indica la necessità di un monitoraggio più stretto dello status nutrizionale in questi pazienti....
transparent

gen312008

Esercizio fisico per limitare il peso da antipsicotici

Psichiatria-sostanze psicoattive Nei pazienti sotto terapia con farmaci antipsicotici, un programma d’esercizio supervisionato riduce significativamente il peso e migliora il profilo lipidico ematico. Potrebbe risultare estremamente difficile per...
transparent

ott12007

Il peso è comunque un fattore di rischio

Cardiopatia ischemica Anche i soggetti moderatamente in sovrappeso presentano un aumento dei rischio di coronaropatie indipendentemente dagli effetti del loro peso su pressione e colesterolo. Era già noto che i soggetto obesi siano a maggior rischio...
transparent

giu252007

Frutta e verdura promuovono perdita di peso riducendo densità energetica nella dieta

Scienze dell’alimentazione-educazione alimentare I pazienti che riducono la propria densità energetica dietetica aggiungendo cibi ricchi in acqua, come frutta e verdura, e limitando l’assorbimento dei grassi perdono nell’arco di sei...
transparent

giu212007

Sindrome ovaio policistico e rischio depressione

Ginecologia-patologie di ovaio e salpinge Le donne con sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) presentano un rischio più che quadruplicato di disordini depressivi. Queste donne dunque dovrebbero essere sottoposte a screening di routine per la...
transparent

giu42007

Tumore mammario: perdita di peso utile nel linfedema

Oncologia-mammella La perdita di peso è di beneficio nel trattamento del linfedema correlato al tumore mammario. Il linfedema in queste pazienti consegue al trattamento, e può comparire subito dopo oppure 30 giorni più tardi. Molti studi...
transparent

apr122007

Assunzione calcio protegge da perdita d’osso durante dimagrimento moderato

Nutrizione Le donne sane in sovrappeso in età premenopausale non presentano perdita d’osso durante una fase di dimagrimento moderato se assumono 1- 1,8 grammi di calcio al giorno. La perdita di peso è associata a perdita d’osso,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community