vaccino

Vaccini Covid, l’intervallo ottimale tra le dosi per Pfizer e Moderna. Ecco le raccomandazioni aggiornate

apr132021

Vaccini Covid, l’intervallo ottimale tra le dosi per Pfizer e Moderna. Ecco le raccomandazioni aggiornate

L'intervallo "ottimale tra le dosi è, rispettivamente, di 21 giorni per il vaccino Comirnaty di Pfizer-BionTech e di 28 giorni per il vaccino Covid-19 Moderna. Qualora tuttavia si rendesse necessario dilazionare di alcuni giorni la seconda dose,...
transparent
Sputnik, Ue: Stati membri liberi di acquistarlo. Locatelli: ancora valutazioni da fare

apr122021

Sputnik, Ue: Stati membri liberi di acquistarlo. Locatelli: ancora valutazioni da fare

Dopo che il ministro della Salute tedesco Jens Spahn ha annunciato che la Germania potrebbe trattare per l'acquisto di dosi del vaccino Sputnik, se verrà autorizzato dall'Ema, il portavoce capo della Commissione europea Eric Mamer ha dichiarato...
transparent
Vaccini Covid, bassa l’efficacia di quelli cinesi. Si valutano le contromosse

apr122021

Vaccini Covid, bassa l’efficacia di quelli cinesi. Si valutano le contromosse

L'efficacia dei vaccini anti-Covid sviluppati dalla Cina è bassa. Ad ammetterlo pubblicamente il Centro di controllo e prevenzione delle malattie di Pechino che ora sta studiando un cambio di strategia nella campagna con cui finora sono state...
transparent
Vaccini Covid, arriva in Italia il Johnson & Johnson. Ecco come funziona

apr122021

Vaccini Covid, arriva in Italia il Johnson & Johnson. Ecco come funziona

È monodose e dunque non necessita di un richiamo; può essere conservato in frigo senza congelamento, caratteristica che lo rende idoneo ad una somministrazione in farmacia; come AstraZeneca è a vettore virale; va bene dai 18 anni in su....
transparent
Vaccino AstraZeneca, aggiornate le informazioni di sicurezza. Che cosa potrebbe causare gli eventi trombotici

apr92021

Vaccino AstraZeneca, aggiornate le informazioni di sicurezza. Che cosa potrebbe causare gli eventi trombotici

Dopo il responso dell'Ema, l'uso del vaccino AstraZeneca in Italia è raccomandato per le fasce d'età sopra i 60 anni, ma non vietato negli under 60. La Commissione tecnico scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha diffuso...
transparent
Vaccini Covid, Moderna: gli anticorpi persistono sei mesi dopo la seconda dose

apr92021

Vaccini Covid, Moderna: gli anticorpi persistono sei mesi dopo la seconda dose

Gli anticorpi indotti dal vaccino anti-Covid di Moderna persistono 6 mesi dopo la seconda dose del vaccino (mRNA-1273). Lo comunica l'azienda farmaceutica. I dati sono pubblicati nella Letter to Editor del New England Journal of Medicine. I risultati...
transparent
Reazioni al vaccino Pfizer in Gran Bretagna, il responsabile è un eccipiente comune nei farmaci

apr92021

Reazioni al vaccino Pfizer in Gran Bretagna, il responsabile è un eccipiente comune nei farmaci

Le reazioni anafilattiche che si sono presentate durante il primo giorno della campagna per la vaccinazione contro Covid-19 nel Regno Unito hanno avuto come causa un'allergia al polietilenglicole (Peg), secondo uno studio pubblicato su Clinical...
transparent
Vaccino AstraZeneca, l’Italia lo raccomanda solo per gli over 60. Sì alla seconda dose

apr82021

Vaccino AstraZeneca, l’Italia lo raccomanda solo per gli over 60. Sì alla seconda dose

L'Italia raccomanda l'uso di AstraZeneca solo per chi ha più di 60 anni, sebbene non ci siano elementi per scoraggiare la somministrazione della seconda dose per quanti avessero gi avuto la prima. Ad annunciarlo È stato il presidente del Consiglio...
transparent
Vaccino AstraZeneca, Ema: nessuna restrizione per età. I benefici superano i rischi

apr72021

Vaccino AstraZeneca, Ema: nessuna restrizione per età. I benefici superano i rischi

"Non ci sono rischi generalizzati nella somministrazione del vaccino, quindi non abbiamo ritenuto necessario raccomandare misure specifiche per ridurre il rischio". Lo hanno ribadito i responsabili dell'Ema nell'attesa conferenza stampa, sulla nuova valutazione...
transparent
Vaccino AstraZeneca, Ema conferma possibile associazione con eventi avversi. Il punto in attesa della revisione

apr62021

Vaccino AstraZeneca, Ema conferma possibile associazione con eventi avversi. Il punto in attesa della revisione

«Secondo me ormai possiamo dirlo, è chiaro che c'è un'associazione con il vaccino. Cosa causi questa reazione, però, ancora non lo sappiamo». È il responsabile della strategia sui vaccini di Ema Marco Cavaleri a parlare così...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>