Vaccini contro l'epatite B

gen202019

Epatite B in gravidanza, nuove linee guida Usa sullo screening

La USPSTF, Task Force dei Servizi Preventivi degli Stati Uniti, ha pubblicato in bozza sul sito istituzionale le sue linee giuda sullo screening per l'infezione da virus dell'epatite B nelle donne in gravidanza alla prima visita prenatale, allo scopo...
transparent
Un nuovo vaccino per l’epatite B guadagna una raccomandazione dai Cdc statunitensi

feb262018

Un nuovo vaccino per l’epatite B guadagna una raccomandazione dai Cdc statunitensi

L'Advisory Panel on Immunization Practices (ACIP) dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti, riunito in un meeting ad Atlanta, ha raccomandato per l'uso il primo nuovo vaccino contro l'epatite B in 25 anni. Il vaccino, noto...
transparent
Epatite cronica B. Ok europeo al tenofovir Taf, potente quanto il Tdf ma più sicuro

gen172017

Epatite cronica B. Ok europeo al tenofovir Taf, potente quanto il Tdf ma più sicuro

La Commissione europea ha approvato tenofovir alafenamide (Taf) 25 mg unum/die per il trattamento dell'infezione cronica da virus dell'epatite B (Hbv) in adulti e adolescenti da 12 anni in su, del peso di almeno 35 kg. Lo rende noto in un comunicato l'azienda...
transparent

giu242016

Somministrato dopo il parto, il vaccino antiepatite B protegge anche dal cancro del fegato

L'immunizzazione neonatale contro il virus dell'epatite B (Hbv) sembra ridurre il rischio di carcinoma epatocellulare da bambini o giovani adulti, secondo uno studio pubblicato su Gastroenterology da un gruppo di ricercatori di Taiwan. «I pediatri dovrebbero...
transparent
Dai Cdc nuove raccomandazioni per i vaccini su bambini e adolescenti

feb32015

Dai Cdc nuove raccomandazioni per i vaccini su bambini e adolescenti

Il Comitato per le malattie infettive dell'American academy of pediatrics (Aap) ha annunciato su Pediatrics l'uscita del nuovo documento sulle raccomandazioni 2015 riguardanti il programma di immunizzazione per i bambini e gli adolescenti che vivono negli...
transparent

ott282014

Non ci sono associazioni tra vaccini e malattie neurologiche demielinizzanti

Sul lungo periodo non si osservano associazioni tra immunoterapia con i vaccini e disturbi neurologici come la sclerosi multipla o altre sindromi demielinizzanti acquisite a carico del sistema nervoso centrale. Lo afferma Annette Langer-Gould del Kaiser...
transparent
Vaccini e malattie neurologiche demielinizzanti: nessuna associazione

ott232014

Vaccini e malattie neurologiche demielinizzanti: nessuna associazione

Uno studio svolto per verificare se i vaccini, specie quelli contro l'epatite B (HepB) o il papillomavirus umano (Hpv), aumentato il rischio di sclerosi multipla o di altre sindromi demielinizzanti acquisite a carico del sistema nervoso centrale (Snc-Ads)...
transparent

ott112011

La poca informazione svantaggia l’anti-Hbv perinatale

Negli Stati Uniti la somministrazione della prima dose di vaccino contro il virus dell’epatite B (Hbv) subito dopo la nascita è uno degli obiettivi prioritari dell’Advisory committee on immunization practices per eliminare la trasmissione dell’Hbv. Questo...
transparent

apr72011

Nessun rischio di sclerosi multipla dalle principali vaccinazioni

Le vaccinazioni anti-Bcg (bacillo Calmette-Guérin) e contro epatite B, influenza, Mmr (morbillo, rosolia, parotite), polio e febbre tifoide non influenzano il rischio di sviluppare sclerosi multipla. È questo il dato più significativo emerso da una revisione...
transparent

mar222011

Anti-epatite B formulato in microsfere

L’epatite B colpisce circa 400 milioni di individui nel mondo e rappresenta una sfida dal punto di vista non soltanto della copertura vaccinale ma anche della messa a punto di preparati in grado di coniugare efficacia, sicurezza e facilità di somministrazione....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community