Usi terapeutici

ott52011

Ipolipemizzanti: dalla Simg una guida alla prescrizione

La nota 13, che disciplina la prescrizione a carico del Servizio sanitario nazionale dei farmaci ipolipemizzanti, è stata aggiornata a luglio di quest’anno. Il nuovo testo sostituisce integralmente il precedente, in vigore dal 2007
transparent

ott32011

Aifa: rischio cardiovascolare dei Fans è già evidenziato

In una nota si fa presente che che il Riassunto delle caratteristiche del prodotto e il foglio illustrativo di questi farmaci contengono già chiare informazioni in merito ai rischi di ictus e di attacco cardiaco
transparent

lug272011

Statine e diabete di nuova insorgenza: è questione di dose

Una recente meta-analisi di 13 trials randomizzati che coinvolgevano più di 90.000 pazienti ha evidenziato che il trattamento con dosi tradizionali di statine si associa ad un aumento del rischio di comparsa di diabete mellito quantificabile in circa...
transparent

lug202011

Ipolipemizzanti, prescritti con nuove raccomandazioni

L’Aifa ha reso noto che è stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la nuova Nota 13 che modifica i criteri per la appropriatezza prescrittiva dei farmaci ipolipemizzanti. Il testo è stato profondamente rielaborato per renderlo una Raccomandazione unitaria...
transparent

lug182011

Oms, mortalità cardiovascolare al primo posto nel mondo

Con 7,25 milioni di morti (12,8% del totale dei decessi) l'ischemia del miocardio si pone in testa alla classifica delle prime 10 cause di decesso al mondo nel 2008. Subito dopo, con 6,2 milioni di decessi, c'è l'ictus (o altra malattia cerebrovascolare)....
transparent

giu82011

Cure cardiologiche negli anziani: un nuovo paradigma

L’invecchiamento progressivo della popolazione – evidente in tutto il mondo – porta con sé ad un inevitabile, conseguente incremento delle malattie cardiovascolari; il paziente cardiologico è oggi prevalentemente un soggetto anziano e pertanto il trattamento delle problematiche cardiologiche deve tener conto delle comorbilità e degli elementi di complessità e fragilità associati all’età avanzata.
transparent

mar112011

Soppressione acida in ospedale, no all'impiego di routine

Nei pazienti ospedalizzati, ma al di fuori delle unità di cura intensiva, il sanguinamento gastrointestinale (Gi) è un'eventualità rara. Anche se gli inibitori della secrezione acida (inibitori di pompa protonica e antagonisti dei recettori H2 dell'istamina)...
transparent

feb212011

Ipertensione lieve-moderata sì a sinergia vascolare e metabolica

Nei pazienti con ipertensione lieve o moderata, il trattamento con atorvastatina in combinazione con amlodipina migliora la funzione endoteliale e incrementa i valori di adiponectina e la sensibilità all’insulina in modo superiore rispetto all’uso di...
transparent

gen142011

Profili di sicurezza degli analgesici negli anziani con artrite

Il profilo di sicurezza delle diverse classi di analgesici nei pazienti anziani con artrite dipende dall’evento esaminato. Tra i vari farmaci, l'uso di oppioidi incrementa il rischio relativo di incorrere in eventi rispetto ai Fans non selettivi. Sono...
transparent

set302010

Nell’asma non ben controllato è efficace l’aggiunta di tiotropio

Nei pazienti con asma scarsamente controllato, l’aggiunta di tiotropio ai glucocorticoidi inalatori (Gi) determina un miglioramento dei sintomi e della funzione polmonare; gli effetti del farmaco sono equivalenti a quelli ottenibili aggiungendo salmeterolo....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>