Tumori neuroendocrini

Tumori neuroendocrini avanzati o inoperabili, conferme sull’efficacia terapeutica della terapia radionuclidica del recettore della somatostatina

giu162020

Tumori neuroendocrini avanzati o inoperabili, conferme sull’efficacia terapeutica della terapia radionuclidica del recettore della somatostatina

Le terapie con analoghi della somatostatina hanno mostrato grandi potenzialità per i pazienti che soffrono di tumori neuroendocrini avanzati (Net). L'eterogeneità e la lenta crescita sono le principali caratteristiche dei Net. In passato...
transparent
Endocrinologia oncologica, incontro a Udine. Obiettivo: cure migliori grazie a team di esperti

apr152016

Endocrinologia oncologica, incontro a Udine. Obiettivo: cure migliori grazie a team di esperti

Tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici, complicanze osteoporotiche del trattamento del cancro prostatico e della mammella, rapporti tra diabete e tumori. Sono solo alcuni dei temi affrontati dal 15 al 16 aprile a Udine, dove si tiene il 1° UpDate...
transparent
Associare ipilimumab e sargramostim migliora sopravvivenza nel melanoma

nov72014

Associare ipilimumab e sargramostim migliora sopravvivenza nel melanoma

La terapia del melanoma metastatico con un’associazione tra sargramostim e ipilimumab, rispetto a quest’ultimo da solo, aumenta la sopravvivenza con il vantaggio di una minore tossicità, ma non porta ad alcuna differenza nella sopravvivenza libera da...
transparent
L’immuno-oncologia si fa avanti nella terapia del cancro

ott282014

L’immuno-oncologia si fa avanti nella terapia del cancro

L’immunoterapia si sta affermando come la quarta “arma” a disposizione nell’arsenale degli oncologi. Una tecnologia che si va affiancando alla chirurgia, alla radioterapia e alla chemioterapia e che punta alla stimolazione del sistema immunitario in modo...
transparent

set92014

Incidenza di melanoma più alta per chi lavora sugli aerei

I piloti e il personale di cabina hanno un rischio aumentato di melanoma. Il dato è il risultato di una revisione sistematica e meta-analisi realizzata da un gruppo di ricercatori di diversi Paesi e pubblicata sulla rivista Jama dermatology. Scopo della...
transparent
Selumetinib nel melanoma uveale: modesto beneficio e tanti effetti avversi

giu192014

Selumetinib nel melanoma uveale: modesto beneficio e tanti effetti avversi

Nei pazienti con melanoma uveale avanzato il trattamento con selumetinib, rispetto alla chemioterapia, allunga la sopravvivenza libera da progressione della malattia e il tasso di risposta del tumore, ma non migliora la sopravvivenza globale. Questi,...
transparent
Dal congresso Eadv le regole per la prevenzione del melanoma

mag282014

Dal congresso Eadv le regole per la prevenzione del melanoma

Bastano delle piccole accortezze per riconoscere un persona a maggior rischio melanoma, e se il dermatologo ne tiene conto anche quando un paziente si presenta in studio per problematiche di natura completamente differente, il raggio di “copertura” preventiva...
transparent
Melanoma, in Italia ogni anno 9 mila nuovi casi

mag152014

Melanoma, in Italia ogni anno 9 mila nuovi casi

Ogni anno nel mondo si registrano 200 mila nuovi casi di melanoma, di cui 9 mila solo in Italia. E' il secondo tumore più frequente nella fascia di età compresa tra gli 0 e i 39 anni. Se diagnosticato in tempo la guarigione è completa nel 95% dei casi...
transparent

gen152014

Il linfonodo sentinella predice le recidive del melanoma

I malati di melanoma cutaneo che hanno nei linfonodi sentinella, i più vicini al tumore, uno specifico sottotipo di cellule immunitarie, i linfociti T CD30-positivi, sono ad alto rischio di recidiva nel quinquennio successivo all’intervento di asportazione...
transparent
Il linfonodo sentinella predice le recidive del melanoma

gen102014

Il linfonodo sentinella predice le recidive del melanoma

I malati di melanoma cutaneo che hanno nei linfonodi sentinella, i più vicini al tumore, uno specifico sottotipo di cellule immunitarie, i linfociti T CD30-positivi, sono ad alto rischio di recidiva nel quinquennio successivo all’intervento di asportazione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi