trombosi venosa profonda (tvp)

Trombosi venosa profonda, ricovero in ospedale incide meno di quanto stimato

feb192019

Trombosi venosa profonda, ricovero in ospedale incide meno di quanto stimato

Il ricovero in ospedale per patologie acute non porta quasi mai allo sviluppo della trombosi venosa profonda (Tvp), come finora temuto, e la terapia preventiva è utile solo nel 2% dei pazienti. È quanto emerge da uno studio "rivoluzionario", condotto...
transparent
Contraccettivi ormonali combinati e Tev, Aifa ribadisce rischi e benefici

giu282018

Contraccettivi ormonali combinati e Tev, Aifa ribadisce rischi e benefici

Per quanto l'Ema abbia concluso che i benefici dei contraccettivi ormonali combinati (Coc) continuano a superare i rischi e che il rischio di tromboembolismo venoso associato all'uso è basso, l'Aifa ha ritenuto opportuno fornire nuovamente a operatori...
transparent
Terapia con calze compressive dopo trombosi venosa: la durata può essere personalizzata

dic292017

Terapia con calze compressive dopo trombosi venosa: la durata può essere personalizzata

Un nuovo studio di non inferiorità pubblicato su Lancet Haematology mostra che una terapia compressiva personalizzata per prevenire la sindrome post-trombotica porta a un trattamento di più breve durata ed è efficace quanto il trattamento...
transparent

ott72017

Nuove linee guida per la gestione della trombosi venosa cerebrale

La European Stroke Organisation ha pubblicato sull'European Journal of Neurology nuove linee guida, totalmente basate su prove scientifiche, per la diagnosi e il trattamento della trombosi venosa cerebrale (CVT), approvate anche dall'European Academy...
transparent
Prescrizione di testosterone si associa a un eccesso di rischio di tromboembolismo venoso

dic62016

Prescrizione di testosterone si associa a un eccesso di rischio di tromboembolismo venoso

Secondo quando conclude un articolo sul British Medical Journal il trattamento con testosterone si associa a un aumentato rischio di tromboembolismo venoso, che raggiunge il picco entro sei mesi dall'inizio della cura per poi scendere progressivamente....
transparent

nov212016

Trombosi venosa profonda, non serve la scoagulazione nei pazienti a basso rischio

La nadroparina, un'eparina a basso peso molecolare, non supera il placebo nel ridurre il rischio di estensione prossimale o di eventi tromboembolici venosi in pazienti ambulatoriali a basso rischio con trombosi venosa profonda (Tvp) al polpaccio, ma aumenta...
transparent
Malattia avventiziale cistica, una rara malattia che mima la trombosi venosa profonda

lug72016

Malattia avventiziale cistica, una rara malattia che mima la trombosi venosa profonda

Una rara patologia caratterizzata dalla comparsa di un gonfiore monolaterale a un arto inferiore può essere scambiata per una trombosi venosa profonda anche da medici esperti. È questo l'argomento di un caso clinico pubblicato su Annals of Internal...
transparent

gen272016

Terapia sostitutiva con estrogeni, minore rischio trombotico con basse dosi per via transdermica

La terapia ormonale sostitutiva (TOS) in menopausa è largamente impiegata per alleviare i sintomi tipici del climaterio. Il trattamento a base di soli estrogeni (ET) è riservato alle donne in precedenza sottoposte a isterectomia, mentre...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community