Trapianto di organo

Trapianti, Rapporto Cnt: sistema stabile e aumento della sopravvivenza

mar202014

Trapianti, Rapporto Cnt: sistema stabile e aumento della sopravvivenza

Il Centro nazionale trapianti (Cnt) ha fornito i dati relativi al 2013: in Italia sono stati trapiantati 2.841 pazienti, in leggera flessione rispetto all'anno precedente e, in dettaglio, 1501 trapianti di rene, 998 di fegato, 219 di cuore, 141 di polmone...
transparent
Nei donatori di rene aumenta il rischio di insufficienza renale

feb132014

Nei donatori di rene aumenta il rischio di insufficienza renale

Secondo uno studio pubblicato su Jama, nei donatori di rene aumenta, anche se di poco, il rischio di sviluppare un’insufficienza renale rispetto ai non donatori, rimanendo peraltro inferiore a quello della popolazione generale. «Ogni anno negli Stati...
transparent
Epatite C, per Sofosbuvir parere positivo del Chmp

nov282013

Epatite C, per Sofosbuvir parere positivo del Chmp

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha espresso parere favorevole in merito alla domanda di autorizzazione per l’immissione in commercio di sofosbuvir (Sovaldi di Gilead Sciences), un analogo nucleotidico...
transparent

nov272013

Trapianto di fegato riduce sviluppo cognitivo nei bimbi più bassi

Secondo uno studio appena pubblicato dalll’American journal of transplantation, la diagnosi iniziale e la statura del paziente al momento dell’operazione influenzano in modo significativo le prestazioni cognitive a lungo termine dei bambini sottoposti...
transparent

set102013

Cardiomiopatia ipertofica: ecco come peggiora

Scoperti i fattori di rischio che aumentano le probabilità di morte o di trapianto di cuore nei bambini con cardiomiopatia ipertrofica, la causa più comune di morte improvvisa nei giovani. Parola di Steven Lipshultz , pediatra dell’Università di Miami...
transparent

mag202013

Trapianto cardiaco, le strategie per ovviare al calo dei donatori

Mancano cuori da trapiantare a causa dell'elevata età dei potenziali donatori. È questo il motivo fondamentale del calo di interventi in Italia rispetto al passato (la media era di 350 trapianti l’anno) e, nell’ultimo triennio, il divario tra pazienti...
transparent

apr192013

Trapianti rene, solo 10% da vivente. Remuzzi: atteso cambio di rotta

In Italia, i trapianti del rene da donatore vivente sono troppo pochi: la percentuale rispetto al totale è del 10% ed è stata comunicata a Torino da Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro nazionale trapianti, nel corso di un convegno sul tema
transparent

nov302012

Scoperto nuovo tipo di rigetto renale: ora nuove strategie

È stato identificato un nuovo tipo di rigetto renale non incluso nelle attuali classificazioni: quello vascolare anticorpo-mediato. Tale riconoscimento può portare a nuove strategie di trattamento utili a salvare molti allotrapianti. La scoperta è opera...
transparent

giu82012

Polmone, utili anche trapianti da fumatori

Uno studio effettuato su oltre duemila pazienti inglesi rivela che il 39% dei polmoni trapiantati è stato prelevato da persone che hanno avuto familiarità con la sigaretta. In questi casi, la probabilità di decesso è aumentata del 46%. Tuttavia, per un paziente che necessita di un trapianto di polmone, aspettare un organo proveniente da un donatore non fumatore peggiora le probabilità di sopravvivenza
transparent

mag82012

Epatite alcolica, dopo trapianto esiti pari alla cirrosi

Dopo aver ricevuto un trapianto di fegato, nei pazienti con epatite alcolica la funzionalità del fegato trapiantato e la sopravvivenza sono simili a quelle dei soggetti con cirrosi alcolica. Il risultato è stato ottenuto da un gruppo di ricercatori americani...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi