EMA

Covid-19, Ema chiede dati completi dello studio Oms su Remdesivir

nov252020

Covid-19, Ema chiede dati completi dello studio Oms su Remdesivir

L'Agenzia europea dei medicinali (Ema) "ha richiesto i dati completi dello studio Solidarity sul Remdesivir all'Organizzazione mondiale della sanità e al titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio. Una volta disponibili, l'Ema valuterà...
transparent
Ema, Rasi conclude il suo mandato. Agenzia va rafforzata con più risorse

nov162020

Ema, Rasi conclude il suo mandato. Agenzia va rafforzata con più risorse

"Lascio l'Agenzia europea del farmaco Ema in un momento in cui il suo mandato si appresta a essere ampliato. Questo è un riconoscimento del buon lavoro e della reputazione che l'Agenzia ha costruito negli ultimi 25 anni". "Ciò che è...
transparent
Farmaci, Ema: impennata di domande per autorizzazioni al commercio

ott62020

Farmaci, Ema: impennata di domande per autorizzazioni al commercio

È necessario prepararsi a un "forte aumento delle domande di autorizzazione all'immissione in commercio di farmaci e vaccini contro Covid-19 nel quarto trimestre del 2020 e nel primo e secondo trimestre del 2021". Lo sottolinea il Consiglio di amministrazione...
transparent
Covid-19, Ema: valutazione accelerata per desametasone per pazienti ospedalizzati

set32020

Covid-19, Ema: valutazione accelerata per desametasone per pazienti ospedalizzati

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha avviato la valutazione della domanda di autorizzazione del desametasone Taw per il trattamento di pazienti adulti ospedalizzati con Covid-19. La domanda, presentata di Taw Pharma, "sarà valutata dal Comitato...
transparent
Terapia cheratosi attinica, Nota 95 modificata: eliminato ingenolo mebutato

lug202020

Terapia cheratosi attinica, Nota 95 modificata: eliminato ingenolo mebutato

La Nota 95 , che tratta della prescrizione dei farmaci topici per la cheratosi attinica , è stata modificata con l'eliminazione del principio attivo ingenolo mebutato in quanto presenta un profilo beneficio/rischio negativo, poiché può...
transparent
Da Ema misure per prevenire presenza di nitrosammine nei medicinali

lug102020

Da Ema misure per prevenire presenza di nitrosammine nei medicinali

Le aziende farmaceutiche dovranno disporre di strategie di controllo adeguate a prevenire o limitare la presenza di nitrosammine nei medicinali ad uso umano e, se necessario, migliorare i loro processi di produzione, inoltre dovranno valutare il rischio...
transparent
Fibrosi cistica, ok Ema a nuova terapia. Interessati 10mila pazienti con mutazioni particolari

lug12020

Fibrosi cistica, ok Ema a nuova terapia. Interessati 10mila pazienti con mutazioni particolari

Il Comitato per i medicinali ad uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha espresso il parere positivo per la terapia con ivacaftor/tezacaftor/elexacaftor in combinazione con ivacaftor per il trattamento di persone affette da Fibrosi...
transparent
Oncologia, Ema approva farmaco biosimilare di bevacizumab

lug12020

Oncologia, Ema approva farmaco biosimilare di bevacizumab

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha espresso parere positivo per Aybintio , farmaco biosimilare di Avastin (bevacizumab). A darne notizia l'azienda produttrice Samsung Bioepis che spiega che...
transparent
Sclerosi multipla, Ema approva nuovo tempo di infusione per ocrelizumab

mag292020

Sclerosi multipla, Ema approva nuovo tempo di infusione per ocrelizumab

L'Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha approvato un nuovo tempo di infusione di ocrelizumab di durata inferiore, pari a due ore, con somministrazione due volte all'anno, nei pazienti con sclerosi multipla (Sm) recidivante o primaria progressiva....
transparent
Terapie cellulari, Ema: rischi da quelle non verificate

apr302020

Terapie cellulari, Ema: rischi da quelle non verificate

Terapie a base di cellule spacciate come miracolose, ma in realtà non validate nè autorizzate. In Europa vi sono centri che le offrono pubblicizzandole attraverso il web. E a cadere nella rete, sono pazienti che cercano disperatamente cure...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>