Steroidi

mag32022

Parto pretermine, i cicli ripetuti di steroidi nelle donne a rischio non sono dannosi

Secondo una revisione con metanalisi pubblicata sul Cochrane Database of Systematic Reviews, primo autore Anthony Walters del Liggins Institute presso l'Università di Auckland in Nuova Zelanda, la somministrazione ripetuta di corticosteroidi...
transparent

apr272022

Incidentalomi surrenalici, utilità dell’uso della steroido-metabolomica in diagnostica differenziale

Masse surrenaliche vengono riscontrate in maniera incidentale (incidentalomi surrenalici) nel 3-7% della popolazione adulta e nel 10% dei soggetti > 70 anni (Bancos I, Prete A. J Clin Endocrinol Metab 2021). L'incidenza degli incidentalomi è...
transparent

mar82021

Steroidi a lungo termine non sempre necessari nei pazienti trapiantati

Secondo quanto conclude un articolo pubblicato su Jama Surgery, l'uso dei corticosteroidi nel trattamento dei pazienti sottoposti a trapianto di rene potrebbe non essere necessario nei casi con rischio di rigetto da basso a moderato. Lo studio clinico...
transparent
Steroidi e coronavirus, sempre più conferme sui benefici nei pazienti gravi

set92020

Steroidi e coronavirus, sempre più conferme sui benefici nei pazienti gravi

Secondo una metanalisi e tre studi ad essa correlati pubblicati su Jama, la somministrazione di steroidi in pazienti con Covid-19 in forma grave porta benefici. «La nostra analisi ha mostrato che pazienti critici trattati con corticosteroidi sistemici...
transparent

set82020

Ginecomastia, trend preoccupante in costante aumento. Studio ventennale dal registro nazionale danese

La ginecomastia , ovvero la proliferazione del tessuto ghiandolare mammario nel maschio, è una condizione frequente ma poco studiata. I dati di prevalenza disponibili si basano su popolazioni selezionate di pazienti o casi autoptici con i loro...
transparent
Coronavirus, Oms: aumentare produzione steroidi e distribuirli a tutti

giu242020

Coronavirus, Oms: aumentare produzione steroidi e distribuirli a tutti

«Sebbene i dati siano ancora preliminari, la recente scoperta che lo steroide desametasone può essere un potenziale salvavita per i pazienti Covid-19 in condizioni critiche ci ha fornito un motivo per festeggiare. La prossima sfida è ora...
transparent
Morbo di Crohn, giovani trattati con risparmiatori di steroidi sviluppano meno fistole

giu152020

Morbo di Crohn, giovani trattati con risparmiatori di steroidi sviluppano meno fistole

Nei bambini e nei giovani adulti con morbo di Crohn , i farmaci cosiddetti " risparmiatori di steroidi " possono aiutare a ridurre di quasi il 60% il rischio di sviluppare fistole perianali , secondo un nuovo studio pubblicato su Jama Network Open....
transparent
Arterite a cellule giganti, confermata efficacia di un’alternativa agli steroidi

ago252017

Arterite a cellule giganti, confermata efficacia di un’alternativa agli steroidi

Il trattamento regolare con tocilizumab, un inibitore dell'Interleuchina-6, ha ridotto con successo i sintomi e la necessità di steroidi ad alto dosaggio nel trattamento per l'arterite a cellule giganti. Lo studio di fase 3 che ha portato a questi...
transparent

apr72017

Nelle gestanti a rischio di parto prematuro gli steroidi prenatali proteggono la prole

Tra le madri a rischio di parto prematuro la terapia con corticosteroidi a partire dalla 23ma settimana di gravidanza si associa a una riduzione dei tassi di mortalità e morbilità nella prole, secondo uno studio pubblicato su BMJ e coordinato...
transparent

set232016

Gli steroidi prenatali non si associano a disabilità neurosensoriali nell’infanzia

La terapia con corticosteroidi prenatali non si associa a danni o benefici nella prole fino a sei anni di età, supportando l'uso del trattamento steroideo nelle gestanti quando indicato, in considerazione dei relativi benefici neonatali. Lo sostiene...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi