Stent

Catetere-guida utilizzato nell’angioplastica per stent coronarico non costituisce accessorio dell'impianto

nov282019

Catetere-guida utilizzato nell’angioplastica per stent coronarico non costituisce accessorio dell'impianto

In base alla cosiddetta nomenclatura combinata, un prodotto è da classificare nella voce o sottovoce doganale di un altro prodotto soltanto se ne costituisce parte e, dunque, per il cui funzionamento sia indispensabile, ovvero accessorio, e pertanto...
transparent
Cardiologia, Esc: studio Biostemi mostra superiorità dello stent Orsiro

set162019

Cardiologia, Esc: studio Biostemi mostra superiorità dello stent Orsiro

Lo stent ultrasottile Orsiro, prodotto da Biotronik, è risultato più efficiente in termini di Target Lesion Failure (Tlf) a 12 mesi, rispetto a Xience. A testimoniarlo sono i dati dello studio Biostemi, presentati da Juan Fernando Iglesias...
transparent

mar152019

Mortalità dopo stent e palloncini con paclitaxel: due nuove analisi riaprono il dibattito

Due nuove analisi guidate da Eric Secemsky , del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, forniscono prove contrastanti sul possibile collegamento tra dispositivi con paclitaxel e mortalità portato recentemente alla ribalta. Uno dei due...
transparent

gen232019

Aumento della mortalità a lungo termine con uso di dispositivi rivestiti di paclitaxel

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha indirizzato una lettera agli operatori sanitari per avvertirli di una nuova valutazione in corso che riguarda palloncini rivestiti con paclitaxel o stent a rilascio di paclitaxel. Questi dispositivi...
transparent
Utilità degli stent, uno studio Usa apre il dibattito. Musumeci (Gise): solo su pazienti a basso rischio

nov172017

Utilità degli stent, uno studio Usa apre il dibattito. Musumeci (Gise): solo su pazienti a basso rischio

L'intervento coronarico percutaneo (Pci) con posizionamento di stent non ha dato risultati migliori di una procedura placebo nel fornire sollievo a pazienti affetti da angina stabile. Hanno fatto molto discutere i risultati dello Studio Orbita appena...
transparent

nov162017

Utilità degli stent, uno studio Usa apre il dibattito. Musumeci (Gise): solo su pazienti a basso rischio

L'intervento coronarico percutaneo (Pci) con posizionamento di stent non ha dato risultati migliori di una procedura placebo nel fornire sollievo a pazienti affetti da angina stabile. Hanno fatto molto discutere i risultati dello Studio Orbita appena...
transparent
Angina stabile: studio Usa apre il dibattito scientifico sull’utilità degli stent

nov82017

Angina stabile: studio Usa apre il dibattito scientifico sull’utilità degli stent

L'intervento coronarico percutaneo (Pci) con posizionamento di stent non ha dato risultati migliori di una procedura placebo nel fornire sollievo a pazienti affetti da angina stabile, secondo uno studio presentato al meeting Transcatheter Cardiovascular...
transparent

apr72017

Angioplastica percutanea, tasso di fallimento non diverso negli stent bioriassorbibili o metallici

Nei pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI), il tasso di fallimento non differisce in modo significativo in chi riceve uno stent vascolare bioriassorbibile o uno metallico. Sono questi i risultati pubblicati sul New England Journal...
transparent

gen272017

Sicurezza ed efficacia degli stent di ultima generazione a rilascio di zotarolimus e di everolimus

I dati a lungo termine sostengono la validità dei risultati dello studio Twente, suggerendo efficacia e sicurezza degli stent medicati di nuova generazione. Ecco i risultati di uno studio pubblicato su Jama Cardiology, primo firmatario Clemens...
transparent
Diabete e angioplastica: meno rischi con la doppia terapia antiaggregante a breve termine

nov102016

Diabete e angioplastica: meno rischi con la doppia terapia antiaggregante a breve termine

La doppia terapia antiaggregante (Dapt) a breve termine dopo l'impianto di uno stent medicato non solo è efficace come quella lungo termine nei pazienti con o senza diabete, ma potrebbe ridurre i rischi e i costi di un trattamento prolungato. È...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>