Stato nutrizionale

L’alimentazione gioca un ruolo importante nella salute psicologica

feb172020

L’alimentazione gioca un ruolo importante nella salute psicologica

Secondo un nuovo studio, pubblicato sul Journal of Affective Disorders, essere a rischio di malnutrizione si lega al disagio psicologico tra i cittadini canadesi di età pari o superiore a 45 anni. Oltre agli indicatori nutrizionali, altri fattori...
transparent
Nutrizione clinica, Lucchin (Adi): basilare per una sanità sostenibile

nov142013

Nutrizione clinica, Lucchin (Adi): basilare per una sanità sostenibile

Includere la Nutrizione clinica nei percorsi terapeutici è una priorità. Lo sottolinea il presidente dell’Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi) Lucio Lucchin a margine della presentazione del primo Consensus Document sulla Nutrizione...
transparent

apr232013

Malnutrizione in corsia, Lucchin (Adi): sottovalutarla aumenta i costi

«Un paziente su 3, al momento del suo ricovero in ospedale per qualsiasi causa, risulta malnutrito e, se la degenza si protrae oltre i 5-6 giorni che oggi rappresentano la media nazionale, la sua condizione peggiora» a lanciare l’allarme è Lucio Lucchin, presidente Adi
transparent

apr212011

Fazio, diete dal biologo ma dopo accertamento medico

I biologi possono prescrivere diete, previo, però, un accertamento delle condizioni del paziente che deve essere effettuato dal medico. Lo ha chiarito il ministro della Salute Ferruccio Fazio, rispondendo ieri al question time alla Camera. La questione...
transparent

gen222008

Ictus, subnutrizione predice esiti clinici negativi

Neurologia-vasculopatie cerebrali I pazienti ricoverati per ictus ischemico acuto che sono subnutriti all’atto del ricovero hanno elevate probabilità di rimanere tali durante la degenza, incrementandone così il rischio di esiti clinici...
transparent

giu182007

Epilessia: bambini non trattabili presentano deficit nutrizionali

Neurologia-epilessia L’apporto nutrizionale nei bambini con attacchi epilettici scarsamente controllati è spesso al di sotto dei livelli raccomandati. I deficit individuati nel 30 per cento dei bambini epilettici riguardano vitamina D, E e...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>