Sintomi comportamentali

dic202010

Ridotta mortalità raddoppiando le sedute di dialisi

Raddoppiare la frequenza delle sedute di emodialisi nei centri specializzati, passando da tre a sei, determina benefici in termini di endpoint composito (morte o variazione della massa ventricolare sinistra e morte o variazione della salute fisica) ma...
transparent

dic12010

Associazione bidirezionale tra depressione e diabete 2

Nuove evidenze supportano l'ipotesi che l'associazione tra diabete di tipo 2 e depressione sia bidirezionale. Il dato scaturisce da un'analisi condotta da An Pan della Harvard school of public health di Boston e collaboratori su un totale di 65.381...
transparent

dic12010

In pensione anche fatica fisica, mentale e depressione

Il pensionamento non modifica il rischio di malattie croniche ma si associa a una sostanziale riduzione della fatica fisica e mentale e dei sintomi depressivi, soprattutto proprio tra le persone con malattie croniche. È questo il dato più interessante...
transparent

ott192010

Depressione e coronaropatia: interazioni pericolose

I sintomi depressivi sono associati a un aumentato rischio di morte per tutte le cause e cardiovascolare e tale rischio è particolarmente marcato in caso di depressione con comorbidità coronaropatica. Lo dimostrano i risultati di uno studio...
transparent

ott182010

Dati sulla reboxetina inficiati dal bias di pubblicazione

Un chiaro invito alla prudenza: un gruppo di ricercatori tedeschi afferma che reboxetina è globalmente un antidepressivo inefficace e potenzialmente dannoso. L'evidenza pubblicata � scrivono - è gravata dal publication bias e c'è urgente...
transparent

ott152010

Depressione prenatale più a rischio esiti alla nascita

Le donne che soffrono di depressione durante la gravidanza sono da ritenere a maggiore rischio di parto pretermine (Ptb) e basso peso alla nascita del bambino (Lbw), anche se l'entità dell'effetto varia in funzione delle scale per la misurazione...
transparent

set142010

Ansia e depressione da radioterapia per Ca mammario iniziale

Un intervento terapeutico può rendersi necessario al fine di ridurre l'ansia e la depressione che si sviluppano temporaneamente in corso di radioterapia nelle pazienti con cancro mammario allo stadio iniziale. Questo è particolarmente vero...
transparent

set92010

Asma, sintomi e morbilità ridotti con l’esercizio aerobico

Il training aerobico può giocare un ruolo importante nella gestione clinica dei pazienti con asma persistente, in quanto migliora il fitness respiratorio, determina una riduzione degli episodi di dispnea, del numero di giorni interessati da attacchi...
transparent

lug232010

Depressione da curare nei pazienti diabetici

Nei pazienti diabetici il trattamento della depressione si deve considerare un intervento necessario, ma è probabile che il miglioramento della condizione medica generale, incluso il controllo glicemico, richieda di porre attenzione a entrambe le...
transparent

lug192010

Menopausa e Tos modificano la depressione

Lo stato menopausale e l'uso della terapia ormonale in post-menopausa possono influenzare la presentazione clinica degli episodi di depressione maggiore. L'approfondimento è frutto di un'analisi condotta sui dati dello studio Sequenced treatment...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>