Sfigmomanometro

Telemonitoraggio diabetici da Mmg migliora parametri e qualità vita

giu282014

Telemonitoraggio diabetici da Mmg migliora parametri e qualità vita

A pari variabilità tra terapie e a parità di costi sostenuti il tele monitoraggio domiciliare dei pazienti diabetici da parte dei medici di famiglia oltre a riscuotere grande successo tra i malati, che percepiscono miglioramenti nella qualità della vita,...
transparent

mar272013

Usa, controllo pressorio inadeguato rispetto a linee guida

Per gli americani affetti da diabete e ipertensione, il controllo pressorio è ancora inadeguato rispetto alle linee guida, soprattutto tra i neri, e nonostante l’aumento delle prescrizioni di antipertensivi generici. Queste, in sintesi, le conclusioni...
transparent

gen152013

Denervazione renale: prime critiche

L’ablazione simpatica renale per via endovascolare conosce un crescente successo nel trattamento dell’ipertensione resistente: secondo qualche segnalazione la sua azione non sarebbe dovuta solo alla riduzione del traffico efferente renale, ma anche ad...
transparent

apr102012

The Finn-Home Study: importanza prognostica della variabilità pressoria nella misurazione domiciliare

Ormai è noto che la rilevazione domiciliare della pressione arteriosa (PA) offre notevoli vantaggi in termini di riproducibilità, di associazione col danno d’organo e di valore prognostico, rispetto alla rilevazione “office”. Si sa anche che la variabilità...
transparent

ott252011

La rilevazione dinamica della pressione è economicamente vantaggiosa?

Sappiamo che la rilevazione domiciliare della pressione (HBPM) e soprattutto la rilevazione dinamica (ABPM) correlano meglio della rilevazione “office” con gli outcomes cardiovascolari; tuttavia queste procedure, e in particolare l’ABPM, sono inizialmente...
transparent

lug272011

Per curare bene la pressione bisogna anzitutto avere valori affidabili

La misurazione della pressione arteriosa (PA) è tra le più comuni ragioni per cui il paziente si reca nell’ambulatorio medico, dove normalmente in base a quelle misurazioni (office) si imposta la condotta terapeutica. Purtroppo non c’è ancora un...
transparent

feb212011

Insufficienza cronica, meno ricoveri con il telemonitoraggio

Uno studio multicentrico statunitense dimostra che il monitoraggio a distanza dell’emodinamica dell’arteria polmonare può effettivamente ridurre il tasso di riospedalizzazioni, permettendo di correggere in anticipo i segni di peggioramento del quadro congestizio
transparent

feb72009

Nefropatie: prognostica la pressione differenziale

Nefrologia ed urologia-insufficienza renale e trapianto di rene Un’elevata pressione differenziale nel pazienti con nefropatie croniche potrebbe aiutare ad identificare un incremento del rischio di sviluppare complicazioni cardiache potenzialmente...
transparent

lug22007

Disordini della frequenza cardiaca: una sfida per il radiologo

Aritmie Le aritmie possono sussistere in presenza o meno di una cardiopatia di base: la maggior parte delle cardiopatie danno luogo ad aritmie, ma esse possono originare anche in un cuore precedentemente sano a causa di altre patologie quali disordini...
transparent

giu112007

Preipertensione segnala aumento rischio cardiovascolare

Cardiologia-ipertensione Il rischio cardiovascolare associato alla progressione da valori pressori ottimali o normali a valori normali-elevati o ipertensione è quasi lo stesso di quello conferito da una pressione costantemente elevata o ipertensione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>