Selenio

Selenio e vitamina E aumentano il rischio di cancro alla prostata

mar42014

Selenio e vitamina E aumentano il rischio di cancro alla prostata

L’aggiunta di selenio alla dieta non giova agli uomini con bassi livelli del micronutriente, ma aumenta il rischio cancro prostatico tra gli uomini con elevati valori del composto. Allo stesso modo, anche la supplementazione con vitamina E aumenta il...
transparent

apr302012

Epatocarcinoma: protezione antiossidante da parte del selenio

«Ridotti livelli di selenio portano a un accumulo di perossidi lipidici e ciò causa il potenziamento di meccanismi che comportano la crescita dei carcinomi epatocellulari (Hcc)». Lo affermano studiosi dell'università di Vienna guidati da Nataliya Rohr-Udilova...
transparent

apr172012

Rischi dagli integratori di beta-carotene e vitamine E ed A

Non esistono prove di un potere preventivo primario o secondario, in senso generale, da parte degli integratori antiossidanti. Al contrario, il beta-carotene e la vitamina E sembra aumentino la mortalità, come pure le dosi più elevate di vitamina A. Di...
transparent

giu12011

Il selenio rallenta la progressione dell'orbitopatia di Graves

Nei pazienti con orbitopatia di Graves di grado lieve, la somministrazione di selenio migliora significativamente la qualità di vita, riduce il coinvolgimento oculare e rallenta la progressione della malattia. Lo dimostrano i risultati di un trial randomizzato,...
transparent

mag32010

Salute dell’anziano, in gioco selenio e Il-6

Geriatria   Uno studio condotto in Toscana dalla Sezione di Geriatria dell’Università di Parma su soggetti anziani residenti nella comunità porta nuovi dati sulle proprietà benefiche del selenio, uno tra i più potenti...
transparent

lug52009

Tumori prostatici: no all’integrazione del selenio

Oncologia-prostata Nei pazienti con tumore prostatico l’assunzione di selenio potrebbe essere controindicata. Gli integratori di selenio sono stati finora venduti e promossi come mezzo di prevenzione per questi tumori, la un ampio studio recente...
transparent

apr232007

Diabete: elevati livelli sierici di selenio connessi ad incremento del rischio

Medicina interna Contrariamente a quanto sospettato, elevati livelli sierici di selenio sono positivamente associati alla prevalenza del diabete. Lo stress ossidativo riduce la secrezione dell’insulina ed incrementa la resistenza a quest’ultima...
transparent

feb42007

Diminuzione selenio plasmatico porta declino cognitivo nell’anziano

I livelli di selenio tendono a diminuire con l’età, e potrebbero contribuire al declino nelle funzioni neuropsicologiche nell’anziano. Dato che lo stress ossidativo cerebrale è una causa di danno cognitivo, il selenio, che è...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi