Sedentarietà

Inattività fisica e demenza: non vi è prova di un legame causale

apr242019

Inattività fisica e demenza: non vi è prova di un legame causale

Secondo una metanalisi pubblicata sul British Medical Journal, l'inattività fisica non sembra favorire l'insorgenza della demenza o della malattia di Alzheimer. «Lo stato di inattività fisica come fattore di rischio per la demenza è...
transparent

feb282019

Restare seduti a lungo aumenta il rischio di malattie cardiovascolari nelle donne anziane

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Circulation, stare seduti o stesi per lunghi periodi di tempo aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari nelle donne anziane. I dati mostrano che, quando il periodo sedentario totale si riduce...
transparent

feb282019

La sedentarietà prolungata favorisce l’insorgenza di malattie cardiovascolari nelle donne anziane

Un nuovo studio pubblicato su Circulation ha rilevato che le donne più anziane che stanno più a lungo sedute o sdraiate nel corso della giornata, e quindi passano più tempo ferme ininterrottamente, hanno un rischio maggiore di sviluppare...
transparent
Attività fisica, report Usa: gli adulti sono troppo sedentari. Salute a rischio

nov202018

Attività fisica, report Usa: gli adulti sono troppo sedentari. Salute a rischio

Secondo quanto affermano gli autori di una lettera di ricerca pubblicata su JAMA, gli adulti statunitensi trascorrono troppo tempo seduti e sono poco attivi fisicamente anche nel loro tempo libero, a discapito della loro salute. «Comportamenti che includono...
transparent
Diminuire la sedentarietà in ufficio migliora i risultati lavorativi e psicologici

ott162018

Diminuire la sedentarietà in ufficio migliora i risultati lavorativi e psicologici

Un intervento mirato a ridurre il tempo trascorso seduti al lavoro, Stand More AT (SMArT) Work, ha ridotto con successo il tempo di seduta a breve, medio e lungo termine, portando anche a cambiamenti positivi in ambito lavorativo e psicologico. Sono i...
transparent
Attività fisica, italiani tra i paesi più sedentari. Lo dice l’Oms

set52018

Attività fisica, italiani tra i paesi più sedentari. Lo dice l’Oms

Gli italiani sono pigri, oltre 2 adulti su 5 (41,4%) non si muovono abbastanza per soddisfare i limiti minimi di attività fisica raccomandati (150 minuti settimanali di attività a intensità moderata), specie le femmine (il 46,2% si...
transparent

mag102018

Con più sonno adolescenti sacrificano tempo trascorso in maniera sedentaria

Secondo un piccolo studio su 18 ragazzi pubblicato su Sleep Medicine, se gli adolescenti dormissero di più nelle giornate in cui frequentano la scuola ridurrebbero per lo più il tempo dedicato alle attività sedentarie, come quello...
transparent
Sistema sorveglianza Passi, con meno reddito più fumo e sedentarietà

gen92018

Sistema sorveglianza Passi, con meno reddito più fumo e sedentarietà

Reddito e livello di istruzione influenzano le cattive abitudini con un impatto diretto sullo stato di salute degli italiani, dal fumo all'obesità, dalla sedentarietà all'uso di alcol in gravidanza o durante l'allattamento. A rilevarlo è...
transparent
Troppo tempo trascorso davanti alla televisione porta a un aumento del rischio di morte

giu282017

Troppo tempo trascorso davanti alla televisione porta a un aumento del rischio di morte

Stare seduti davanti alla televisione in maniera prolungata è associato a un aumento del rischio di mortalità, in particolare da causa cardiovascolare, che può essere almeno parzialmente mediato da marcatori infiammatori, quali proteina...
transparent

feb272017

Stare seduti non causa direttamente il diabete

La sedentarietà non è causa diretta di diabete, secondo i risultati di uno studio condotto dalla University of Sydney, in Australia, e pubblicato sul British Journal of Sports Medicine. Emmanuel Stamatakis , della University of Sydney,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community