Sclerosi multipla cronica progressiva

Sclerosi multipla, Premio Merck in neurologia a tecnologie digitali volte a migliorare il benessere psico-fisico

dic52019

Sclerosi multipla, Premio Merck in neurologia a tecnologie digitali volte a migliorare il benessere psico-fisico

Migliorare il benessere psicofisico della persona con sclerosi multipla (Sm) - come attività fisica, ricreativa, svago, alimentazione - attraverso l'impiego delle tecnologie digitali. Questo l'obiettivo della IV edizione del Premio Merck in Neurologia...
transparent
Sclerosi multipla, parere positivo Chmp per farmaco per forma secondariamente progressiva

nov282019

Sclerosi multipla, parere positivo Chmp per farmaco per forma secondariamente progressiva

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha adottato un parere positivo per siponimod per il trattamento di pazienti adulti con sclerosi multipla secondariamente progressiva (Smsp) con malattia attiva,...
transparent
Ectrims: rallentare l’atrofia corticale ritarda la Sm clinicamente definita

nov22017

Ectrims: rallentare l’atrofia corticale ritarda la Sm clinicamente definita

Nuovi dati clinici suggeriscono che il rallentamento dell'atrofia cerebrale - ovvero della perdita di volume della materia grigia corticale (Cgmv [Cortical gray matter volume]) - ottenuto con teriflunomide si associa a un ritardo nella conversione a sclerosi...
transparent
Ectrims: l’armamentario farmacologico si estende alla pediatria e alle forme progressive

ott312017

Ectrims: l’armamentario farmacologico si estende alla pediatria e alle forme progressive

Nel corso del 7° Ectrims/Actrims (European/Americas committee for treatment and research in multiple sclerosis) o "MsParis2017" - che si è tenuto a Parigi la settimana scorsa - oltre agli avanzamenti sulle conoscenze fisiopatologiche della sclerosi...
transparent
Sclerosi multipla, dieta vegetale influenza positivamente il quadro clinico

ott272017

Sclerosi multipla, dieta vegetale influenza positivamente il quadro clinico

Una dieta a basso contenuto di proteine, grassi animali e alimenti raffinati ma ricca di alimenti vegetali può influenzare positivamente il decorso della sclerosi multipla, una malattia infiammatoria solitamente caratterizzata da un decorso cronico...
transparent
Da Amsterdam nuovi dati su farmaci diretti alle forme progressive di sclerosi multipla

lug32017

Da Amsterdam nuovi dati su farmaci diretti alle forme progressive di sclerosi multipla

Ad Amsterdam, nel corso del 3° Congresso della European Academy of Neurology (Ean), ampio spazio è stato dato ai farmaci indicati per il trattamento della sclerosi multipla (Sm). Alcune analisi post-hoc del programma di sperimentazione clinica...
transparent
Sclerosi multipla recidivante, cladribina più efficace nei pazienti a maggiore rischio di progressione

mag42017

Sclerosi multipla recidivante, cladribina più efficace nei pazienti a maggiore rischio di progressione

Cladribina in compresse, farmaco per il trattamento della sclerosi multipla recidivante remittente (Smrr) il cui dossier registrativo è in fase di valutazione, mostra una migliore efficacia rispetto al placebo nei pazienti con Smrr a maggiore rischio...
transparent
Sclerosi multipla, rimossa controindicazione in gravidanza per il glatiramer acetato

apr62017

Sclerosi multipla, rimossa controindicazione in gravidanza per il glatiramer acetato

Il glatiramer acetato (Copaxone) 40 mg/ml potrà essere usato in gravidanza. Ne ha dato notizia l'azienda produttrice Teva. «L'eliminazione della controindicazione in gravidanza» recita un comunicato «è avvenuta a seguito dell'esito positivo...
transparent
Sclerosi multipla, progressione rallentata con trapianto di cellule staminali ematopoietiche

feb222017

Sclerosi multipla, progressione rallentata con trapianto di cellule staminali ematopoietiche

Uno studio pubblicato su Jama Neurology ha esaminato i risultati a lungo termine osservati nei pazienti con forme aggressive di sclerosi multipla refrattarie alle consuete terapie sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche autologhe. «Oltre...
transparent
Sclerosi multipla, cladribina per os rallenta progressione e atrofia cerebrale

feb222017

Sclerosi multipla, cladribina per os rallenta progressione e atrofia cerebrale

In pazienti con sclerosi multipla (Sm) recidivante remittente (Smrr), la somministrazione per due anni in cicli di breve durata di cladribina compresse (terapia orale sperimentale con breve ciclo di trattamento che agisce in modo selettivo sui linfociti),...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>