Salute della donna

feb282012

Intolleranza multipla ai farmaci nelle anziane in sovrappeso

La sindrome da intolleranza multipla a farmaci è in parte iatrogena e interessa soprattutto donne anziane in sovrappeso che fanno elevato impiego di medicinali. Si associa all'ansia ma non ad allergie IgE-mediate o patologie pericolose per la vita, e...
transparent

feb202012

Italiani fuori forma ma non rinunciano a ozio, fumo e alcol

Gli italiani percepiscono di avere un buono stato di salute ma nella realtà sono molti i cittadini con colesterolo alto, pressione fuori controllo, diabete e conducono una vita sedentaria, senza rinunciare ad alcol e sigarette
transparent

gen112012

Tenere in debito conto il sesso in medicina: un monito da Lancet

In tutta Europa, malgrado le donne rappresentino spesso la maggioranza degli studenti universitari, meno donne che uomini sono chiamate ad occupare ruoli di prestigio sia in campo medico che nelle scienze in generale. Al recente ‘ first European Gender...
transparent

set142011

Malattie cardiovascolari nelle donne: poco sintomatiche, spesso fatali

L’11 giugno 2011, due organizzazioni americane – WomenHeart: The National Coalition for Women with Heart Disease, the Society for Women’s Health Research - hanno pubblicato un report ( Advancing Women’s Heart Health Through Improved Research, Diagnosis...
transparent

giu132011

Fa di nuova insorgenza nelle donne: rischio exitus

Nelle donne sane di mezza età, una fibrillazione atriale (Fa) di nuova insorgenza risulta associata in modo indipendente alla mortalità per tutte le cause, cardiovascolare (Cv) e non Cv, con qualche contributo all'aumentato rischio in parte spiegabile...
transparent

mar102011

Recidive di genere nel tromboembolismo venoso

Tra i pazienti che lamentano per la prima volta un evento tromboembolico venoso (Tev) non provocato, gli uomini sono esposti a un rischio 2,2 volte maggiore di recidiva rispetto alle donne: il rischio negli uomini resta 1,8 volte più alto dopo aggiustamento...
transparent

feb252011

Aumentano fratture atipiche con bisfosfonati a lungo termine

Nelle donne anziane il trattamento con bisfosfonati a lungo termine (per più di 5 anni) si associa a un aumento del rischio di fratture subtrocanteriche o del piccolo trocantere; il rischio assoluto di queste fratture atipiche, in ogni caso, rimane basso....
transparent

feb212011

Ambulatorio genovese per la trombosi venosa riservato alle donne

È il primo ambulatorio ligure dedicato alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura della trombosi venosa nelle donne. Lo ha attivato a Genova l’ospedale Galliera, inserendolo, come ha spiegato Adriano Lagostena , direttore generale dell’ente «in un contesto...
transparent

gen142011

Confermato il rischio di carcinoma renale dopo isterectomia

Attraverso uno studio di popolazione, Daniel Altman e colleghi, del dipartimento di Epidemiologia medica e biostatistica del Karolinska institutet di Stoccolma, hanno voluto verificare un dato emerso da precedenti ricerche, ovvero l’associazione tra...
transparent

apr192010

Cuori rosa trascurati

Stanchezza improvvisa, nausea, emicrania, vertigine: una donna colpita da questi sintomi difficilmente pensa che siano campanelli d’allarme per l’infarto. Medici, mezzi d’informazione, programmi Tv spiegano, infatti, che generalmente un...
transparent