Sale risveglio

ott112014

L’anestesista deve garantire al paziente un buon risveglio

Il Tribunale ha condannato il medico anestesista alla pena di anni uno di reclusione per il reato di rifiuto di atti d’ufficio, in quanto in servizio presso una struttura ospedaliera, incaricato di prestare la dovuta assistenza all'intervento chirurgico...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi