Rottura dell'aneurisma

Ecstasy causa di aneurisma dell’arteria spinale posteriore

lug82014

Ecstasy causa di aneurisma dell’arteria spinale posteriore

Si aggiunge un altro danno che può essere mortale alla lista dei rischi connessi all’uso di ecstasy: oltre a ictus, infiammazione delle arterie cerebrali e sanguinamento cerebrale, un gruppo ricercatori statunitensi ha segnalato infatti un caso di emorragia...
transparent

mar172014

Gli attacchi di rabbia favoriscono ictus e infarto

Ictus, infarto, sindrome coronarica acuta, rottura di aneurismi e aritmia. Sono alcuni dei problemi cardiovascolari che diventano più probabili dopo un attacco di rabbia. È quanto si legge dalle pagine della rivista European heart journal dove è stato...
transparent

mar152010

Un minuto per prevenire l’aneurisma aortico addominale

La Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare (Sicve) e l’Associazione Parlamentare per la Tutela e la Promozione del Diritto alla Prevenzione hanno promosso una campagna di prevenzione dell’aneurisma aortico addominale,...
transparent

set142008

Aneurismi intracranici trattati per via endovascolare

Cardiologia-arteriopatie periferiche Il trattamento endovascolare degli aneurismi intracranici non fissurati presenta un buon tasso di successo a breve termine in un’elevata percentuale di pazienti. La gestione di questi pazienti rimane controversa,...
transparent

apr222008

Iperglicemia pericolosa in chirurgia aneurismi

Neurologia-vasculopatie cerebrali I pazienti con elevati livelli glicemici al momento del clipping degli aneurismi cerebrali presentano un aumento del rischio di danni cognitivi e possibili deficit nelle funzioni neurologiche superiori dopo tre mesi dall’evento....
transparent

giu202007

Aneurismi intracranici: recupero cognitivo impiega mesi dopo la rottura

Neurologia-vasculopatie cerebrali Anche quando gli esiti funzionali della chirurgia per emorragie subaracnoidee aneurismatiche sono buoni, i danni neurocognitivi sono comuni, ed i risultati maggiori si osservano dopo nove mesi: dopo questo termine si...
transparent

mag212007

Cefalee croniche: utile trattamento aneurismi intracranici non fissurati

Neurologia-cefalee Il trattamento degli aneurismi intracranici non fissurati tramite clipping o embolizzazione endovascolare garantisce sollievo dalle cefalee nella maggior parte dei pazienti che prima dell’intervento ne soffrivano in forma cronica....
transparent

mag152007

Aneurismi cerebrali: nuovo trattamento spesso necessario dopo coiling

Neurologia-vasculopatie cerebrali Il trattamento tardivo di aneurismi cerebrali fissurati nei pazienti che originariamente avevano ricevuto coiling endovascolare primario (EVT) è circa sette volte più probabile rispetto al caso della terapia...
transparent

apr22007

Aneurismi coronarici da malattia di Kawasaki connessi a diagnosi tardiva

Pediatria Il ritardo nella diagnosi della malattia di Kawasaki nei bambini porta ad un incremento nello sviluppo degli aneurismi coronarici: tale ritardo appare più comune nei soggetti ispanici, probabilmente per via di difficoltà all’accesso...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>