Rischio

gen232007

Asma: aspirina a basse dosi riduce il rischio negli uomini

Gli uomini che assumono aspirina a basse dosi ogni giorno presentano una diminuzione del 22 percento di ricevere una diagnosi di asma: ciò suggerisce che l’aspirina possa ridurre lo sviluppo dell’asma nell’adulto, ma non implica che...
transparent

gen232007

Epilessia: possibile prevedere gli attacchi

I pazienti con epilessia possono prevedere in modo affidabile i loro prossimi attacchi, il che, se confermato, potrebbe tradursi in un paradigma terapeutico radicalmente nuovo per questa patologia. Il presente studio prospettico dimostra che, tramite...
transparent

gen222007

Ictus primario: necessari studi sulla prevenzione nell’anziano

Sono state poste le basi razionali per uno studio sulla prevenzione primaria dell’ictus nell’anziano, specificamente paragonando la terapia statinica al placebo a fronte di un buon controllo pressorio. Le statine riducono il rischio di eventi...
transparent

gen222007

Sarcomi tessuti molli: metastasi polmonari trattabili con escissione chirurgica

La resezione di sarcomi dei tessuti molli (STS) metastatici ai polmoni può essere effettuata con morbidità e mortalità molto limitate, e può risultare di fatto curativa. Benchè la resezione degli STS polmonari sia una procedura...
transparent

gen192007

Morbo di Alzheimer ad insorgenza tardiva: identificato secondo fattore di rischio

E’ stato identificato un nuovo fattore di rischio genetico per il morbo di Alzheimer ad insorgenza tardiva, il secondo dopo la scoperta del gene APOE-4 del 1993. Il presente studio internazionale ha infatti segnalato la presenza di un’associazione...
transparent

gen192007

Tumore gastrico: dimensioni famiglia influenzano il rischio

Il rischio di sviluppare tumore gastrico associato all’Helicobacter pylori è influenzato dalle dimensioni della famiglia del paziente: i bambini più piccoli appartenenti alle famiglie più numerose risultano infatti particolarmente...
transparent

gen192007

Basse LDL, uso di statine e morbo di Parkinson

E’ stato rilevato un legame fra basse concentrazioni di colesterolo LDL e morbo di Parkinson che, insieme agli indizi secondo cui l’incidenza di questa malattia è inferiore nei soggetti che assumono statine, potrebbe avere importanti implicazioni...
transparent

gen172007

Bypass ed endoarteriectomia carotidea combinati aumentano rischio morte ed ictus

E’ stata dimostrata la presenza di un aumento del rischio di morte o ictus postoperatorio circa nel 38 percento dei pazienti sottoposti ad una combinazione di bypass ed endoarteriectomia coronarica (CEA) rispetto a quelli sottoposti a solo bypass....
transparent
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>