Risarcimento e indennizzo

Ricostruzione carriera economica e danni risarcibili

feb142018

Ricostruzione carriera economica e danni risarcibili

Nella ricostruzione della carriera economica per il periodo interessato, l'amministrazione deve detrarre quanto il dipendente risulti avere percepito a qualsiasi titolo, per prestazioni o attività svolta nel periodo di tempo durante il quale il...
transparent
Indennità ex L.210/92: consenso separato ad hoc per i dati sanitari del correntista

gen192018

Indennità ex L.210/92: consenso separato ad hoc per i dati sanitari del correntista

I dati sensibili idonei a rivelare lo stato di salute possono essere trattati soltanto mediante modalità organizzative, quali tecniche di cifratura o criptatura che rendono non identificabile l'interessato. Ne consegue che i soggetti pubblici o...
transparent
Consenso informato, se manca principio di allegazione risarcimento non spetta

gen102018

Consenso informato, se manca principio di allegazione risarcimento non spetta

Con riferimento al danno da autodeterminazione è necessario che chi invoca la lesione del diritto all'autodeterminazione (da violazione del diritto ad esprimere un valido consenso su un intervento chirurgico poi subito), alleghi in modo specifico...
transparent
La tardiva diagnosi di una recidiva oncologica legittima il risarcimento del danno

dic12017

La tardiva diagnosi di una recidiva oncologica legittima il risarcimento del danno

La tardiva diagnosi di una recidiva oncologica dà luogo ad un danno da perdita di chance autonomamente risarcibile. In particolare, la chance è intesa sia come possibilità di una vita migliore, che come possibilità di sopravvivere...
transparent
Specializzazioni e borse di studio: prima del 1983, nessun risarcimento

nov92017

Specializzazioni e borse di studio: prima del 1983, nessun risarcimento

Al momento di inizio dei corsi prima del 31 dicembre 1982 lo Stato, non essendo ancora scaduto il termine per adempiere, nell'organizzare i corsi senza tener conto delle direttive tenne un comportamento pienamente legittimo sul piano comunitario e non...
transparent
Sindrome da talidomide, riconoscimento indennizzo a nuove categorie. Il ministro firma regolamento

ott172017

Sindrome da talidomide, riconoscimento indennizzo a nuove categorie. Il ministro firma regolamento

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha firmato il decreto ministeriale che ha integrato la normativa in materia di indennizzo a favore delle persone affette da sindrome da talidomide, prevedendo delle nuove categorie di soggetti che possono...
transparent
Continuità assistenziale: le rivendicazioni economiche vanno richieste al giudice ordinario

ott112017

Continuità assistenziale: le rivendicazioni economiche vanno richieste al giudice ordinario

I rapporti cd. "convenzionali" intercorrenti tra i medici di medicina generale e gli enti sanitari, disciplinati da accordi collettivi, hanno indubbiamente la natura privatistica di rapporti di prestazione d'opera professionale, svolta con carattere di...
transparent
Liquidazione del danno non patrimoniale e parametri di valutazione da utilizzare

ott62017

Liquidazione del danno non patrimoniale e parametri di valutazione da utilizzare

La liquidazione del danno non patrimoniale alla persona da lesione dell'integrità psico-fisica presuppone l'adozione da parte di tutti i giudici di merito di parametri di valutazione uniformi che, in difetto di previsioni normative, vanno individuati...
transparent
Riabilitazione, richiesta di risarcimento per violazione del legittimo affidamento

ott22017

Riabilitazione, richiesta di risarcimento per violazione del legittimo affidamento

Le varie Delibere di Giunta Regionale hanno effettivamente nel corso degli anni individuato le categorie e il volume delle prestazioni di riabilitazione rimborsabili e le tariffe applicabili, portando ad un ampliamento iniziale della offerta riabilitativa....
transparent
Contagio da emotrasfusione infetta, indennizzo va scomputato dal risarcimento

set182017

Contagio da emotrasfusione infetta, indennizzo va scomputato dal risarcimento

Tale orientamento, prende spunto dall'istituto, non codificato, della c.d. compensatio lucri cum damno, in forza del quale se dal fatto dannoso derivino (anche) conseguenza economiche favorevoli, di queste deve tenersi conto nella liquidazione del danno,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>