Risarcimento e indennizzo

Sindrome da talidomide, riconoscimento indennizzo a nuove categorie. Il ministro firma regolamento

ott172017

Sindrome da talidomide, riconoscimento indennizzo a nuove categorie. Il ministro firma regolamento

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha firmato il decreto ministeriale che ha integrato la normativa in materia di indennizzo a favore delle persone affette da sindrome da talidomide, prevedendo delle nuove categorie di soggetti che possono...
transparent
Continuità assistenziale: le rivendicazioni economiche vanno richieste al giudice ordinario

ott112017

Continuità assistenziale: le rivendicazioni economiche vanno richieste al giudice ordinario

I rapporti cd. "convenzionali" intercorrenti tra i medici di medicina generale e gli enti sanitari, disciplinati da accordi collettivi, hanno indubbiamente la natura privatistica di rapporti di prestazione d'opera professionale, svolta con carattere di...
transparent
Liquidazione del danno non patrimoniale e parametri di valutazione da utilizzare

ott62017

Liquidazione del danno non patrimoniale e parametri di valutazione da utilizzare

La liquidazione del danno non patrimoniale alla persona da lesione dell'integrità psico-fisica presuppone l'adozione da parte di tutti i giudici di merito di parametri di valutazione uniformi che, in difetto di previsioni normative, vanno individuati...
transparent
Riabilitazione, richiesta di risarcimento per violazione del legittimo affidamento

ott22017

Riabilitazione, richiesta di risarcimento per violazione del legittimo affidamento

Le varie Delibere di Giunta Regionale hanno effettivamente nel corso degli anni individuato le categorie e il volume delle prestazioni di riabilitazione rimborsabili e le tariffe applicabili, portando ad un ampliamento iniziale della offerta riabilitativa....
transparent
Contagio da emotrasfusione infetta, indennizzo va scomputato dal risarcimento

set182017

Contagio da emotrasfusione infetta, indennizzo va scomputato dal risarcimento

Tale orientamento, prende spunto dall'istituto, non codificato, della c.d. compensatio lucri cum damno, in forza del quale se dal fatto dannoso derivino (anche) conseguenza economiche favorevoli, di queste deve tenersi conto nella liquidazione del danno,...
transparent
Mancato riconoscimento titolo specialistico e risarcimento danni

set52017

Mancato riconoscimento titolo specialistico e risarcimento danni

Sussistono sia l'illegittimità del provvedimento assunto dall'amministrazione, che non ha riconosciuto al ricorrente il giusto punteggio nella graduatoria unica regionale di medicina generale per l'anno 1998, sia il danno, consistente nella perdita...
transparent
Vaccini, Cassazione: non c’è correlazione con autismo. No a risarcimento

lug252017

Vaccini, Cassazione: non c’è correlazione con autismo. No a risarcimento

«Non è al momento ipotizzabile una correlazione tra vaccinazione e autismo». A sancirlo la decisione della sesta sezione civile della Corte di Cassazione che ha detto no all'indennizzo chiesto dal genitore di un bambino autistico, il quale sosteneva...
transparent
Emotrasfusioni con sangue infetto, evitare duplicazioni del risarcimento

lug122017

Emotrasfusioni con sangue infetto, evitare duplicazioni del risarcimento

Il diritto al risarcimento del danno conseguente al contagio da virus Hbv, Hiv o Hcv a seguito di emotrasfusioni con sangue infetto ha natura diversa rispetto all'attribuzione indennitaria regolata dalla legge n. 210 del 1992. Di talché nel giudizio...
transparent
Mancato riposo settimanale, la sentenza: Asl deve risarcire sanitari

lug52017

Mancato riposo settimanale, la sentenza: Asl deve risarcire sanitari

Comincia a costare caro agli ospedali il mancato rispetto delle direttive europee sui riposi tra un turno e l'altro. Con sentenza 14770 dello scorso 17 maggio la Cassazione sezione lavoro ha dato ragione, ribaltando la sentenza del Tribunale di Massa...
transparent
Determinazioni assunte dalla Commissione Medica Ospedaliera non hanno carattere vincolante

lug42017

Determinazioni assunte dalla Commissione Medica Ospedaliera non hanno carattere vincolante

Se in materia di equo indennizzo è conferito a strutture medico-legali e a organi tecnici di natura pubblica il potere di accertamento della dipendenza degli infortuni da causa di servizio e, quindi, l'ascrivibilità a categoria ai fini della...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community