Riproduzione

La restrizione della crescita fetale fa meno danni che in passato

set272013

La restrizione della crescita fetale fa meno danni che in passato

La scelta del momento per il parto pretermine, quando la gravidanza è complicata da restrizione della crescita fetale, potrà avere una più solida base scientifica alla luce dei risultati preliminari di un ampio trial internazionale che vede coinvolti...
transparent
Surico (Sigo), troppi parti cesarei e madri sempre meno giovani

set232013

Surico (Sigo), troppi parti cesarei e madri sempre meno giovani

Un numero ancora eccessivo di parti cesarei e il continuo innalzamento dell’età media delle madri: sono queste le principali criticità ravvisate da Nicola Surico , presidente della Sigo (Società italiana di ginecologia e ostetricia), nei dati del nono...
transparent

set102013

Corticosteroidi locali: un pericolo in gravidanza?

Lo studio rassicura sull’assenza di legami tra esposizione materna ai corticosteroidi topici e schisi orofacciale, parto prematuro, morte fetale, basso punteggio di Apgar, e modalità di parto. Con questi dati e tutti gli elementi disponibili nel loro...
transparent
Più rischio maltrattamento con disturbo da stress materno

set32013

Più rischio maltrattamento con disturbo da stress materno

Il disturbo post-traumatico da stress (Ptsd) nella madre sembra associarsi con un aumentato rischio di maltrattamento sui bambini ancora più che la depressione materna. Finora la ricerca sulla depressione materna e gli abusi infantili ha ignorato l’alto...
transparent
Legge 40, relazione 2011: più accessi Pma

lug262013

Legge 40, relazione 2011: più accessi Pma

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin , alla luce di quanto emerso dalla “Relazione sullo stato di attuazione della Legge 40/2004” trasmessa al Parlamento -ossia la riduzione del numero dei nati vivi e delle gravidanze -  intende riesaminare...
transparent
Il sesso non fa male al cuore femminile

lug262013

Il sesso non fa male al cuore femminile

Le donne riprendono spesso una normale attività sessuale dopo l’infarto, ma sarebbe più facile superare la paura se i loro medici le informassero di più, almeno secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association. «Chi sopravvive...
transparent

lug162013

Cdc, linee guida contraccezione per ridurre gravidanze indesiderate

In Usa le gravidanze sono indesiderate nel 50% dei casi. Anche per questo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) hanno pubblicato una guida Ebm per aiutare gli operatori sanitari nell’offerta di pianificazioni familiari agli assistiti,...
transparent
La gravidanza predice il diabete

giu282013

La gravidanza predice il diabete

Il rischio di sviluppare diabete mellito di tipo 2 dopo un diabete gestazionale può essere previsto con un punteggio basato sui fattori di rischio cardiometabolici, almeno secondo le conclusioni di uno studio pubblicato su Nutrition and Diabetes e coordinato...
transparent

giu182013

Parto prematuro con chili di troppo in gravidanza

Sovrappeso e obesità in gravidanza aumentano il rischio di parto pretermine, secondo uno studio svedese che ha preso in esame oltre un milione e mezzo di parti ed è stato appena pubblicato su Jama . «Per l'elevata prevalenza e i rischi connessi, sovrappeso...
transparent
Campania, non si riduce il ricorso al parto cesareo

giu182013

Campania, non si riduce il ricorso al parto cesareo

L’eccessivo ricorso al parto cesareo, che da anni conferisce all’Italia un record negativo, non accenna a ridursi ed è particolarmente elevato in alcune regioni del meridione. L'ultimo rapporto sulla natalità in Campania, prodotto dal dipartimento...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi