Rilevamento di abuso di sostanze

set152015

Assunzione di stupefacenti alla guida: esame del medico più attendibile della testimonianza del teste

Il giudice ha ritenuto insufficiente il parere non clinico dell’agente di polizia e ha concluso che non esistevano prove inconfutabili dello stato di alterazione della persona al momento del fermo
transparent
Adolescenti: secondo l’Aap serve uno screening sull’uso degli alcolici

set32015

Adolescenti: secondo l’Aap serve uno screening sull’uso degli alcolici

I pediatri dovrebbero valutare ogni loro paziente adolescente anche in termini di consumo di alcolici, secondo quanto afferma dalle pagine della rivista Pediatrics l'American Academy of Pediatrics (Aap) in un documento del Committee on substance abuse,...
transparent
Farmaci oppioidi, guida Fda per formulazioni a prova di abuso

apr152015

Farmaci oppioidi, guida Fda per formulazioni a prova di abuso

Le nuove linee guida Fda sullo sviluppo e la valutazione dei farmaci oppiacei abuso-deterrenti sanciscono un preciso approccio: la ricerca del bilanciamento ottimale tra il diritto all'accesso per i pazienti affetti da dolore e la riduzione dei fenomeni...
transparent
Troppi oppiacei prescritti negli Usa, ma si va verso una riduzione

dic112014

Troppi oppiacei prescritti negli Usa, ma si va verso una riduzione

Secondo i risultati di un sondaggio descritto in una lettera di ricerca su Jama internal medicine, la stragrande maggioranza dei medici di famiglia considera l'eccessiva prescrizione di farmaci un aspetto significativo della loro professione, e la maggior...
transparent

nov242014

I primi dati sull’abuso da cyberdating tra gli adolescenti negli Stati Uniti

Il texting e il cosiddetto "sexting", ovvero l'invio con il cellulare di messaggi sessualmente espliciti, sono saldamente radicati tra i liceali statunitensi, ma finora erano disponibili pochi dati sull’abuso da cyberdating, appuntamenti nel cyber-spazio...
transparent
Poche informazioni sull’abuso di sostanze tra i medici

dic52013

Poche informazioni sull’abuso di sostanze tra i medici

Quasi l’uno per cento degli specializzandi in anestesiologia tra il 1975 e il 2009 aveva disturbi da uso di sostanze (Sud) durante l’attività clinica. E il rischio di recidiva durante il follow-up era alto, indicando una futura persistenza del rischio...
transparent

feb252009

Cefalee da medicinali: consigliata terapia preventiva

Neurologia-cefalee Nei pazienti con cefalea da abuso di medicinali, la terapia preventiva è superiore alla sospensione improvvisa dei medicinali in questione nel ridurre il carico complessivo di dolore. Attualmente, invece, la sospensione improvvisa...
transparent

feb12009

TBC: abuso alcool e droghe ostacola controllo

Pneumologia-infezioni polmonari e TBC L’abuso di droghe è prevalente nei pazienti con TBC, e le difficoltà di trattamento di questa popolazione di pazienti incrementa la trasmissione della malattia. Ci è voluto molto tempo perch�...
transparent

dic152008

Malattie mentali, abuso di sostanze e pronto soccorso

Psichiatria-sostanze psicoattive Nei soggetti con problemi primari di abuso di sostanze, i portatori di una comorbidità psichiatrica vengono visitati più spesso in pronto soccorso. Entrambi i fattori sono spesso indicati come elementi contribuenti...
transparent

mar52008

Uso non medico di farmaci aumenta rischio abuso farmaci

Medicina legale-tossicodipendenze ed alcolismo Gli studenti universitari che fanno uso di farmaci prescrivibili per scopi non medici presentano un aumento del rischio di abuso di farmaci, il che non è il caso di coloro che ne fanno uso per scopi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community