Ricoveri non programmati

I nuovi ricoveri dopo COVID-19 non sono superiori a quelli che avvengono per altre patologie

mag182022

I nuovi ricoveri dopo COVID-19 non sono superiori a quelli che avvengono per altre patologie

Tra i pazienti dimessi dopo un ricovero per COVID-19, la morte o il ritorno in ospedale entro 30 giorni sono state situazioni comuni, tanto che hanno interessato circa l'11% di tali individui, secondo una nuova ricerca pubblicata su CMAJ. Tuttavia, questi...
transparent
Al Giudice ordinario le sanzioni per inappropriatezza dei ricoveri effettuati

nov102020

Al Giudice ordinario le sanzioni per inappropriatezza dei ricoveri effettuati

È inammissibile per difetto di giurisdizione di un ricorso avente ad oggetto l'illegittimità del silenzio serbato dalla Regione e dalla Asl sull'istanza di definizione agevolata in materia di controlli esterni in ambito sanitario ex art. 9, commi...
transparent
La impugnazione delle sanzioni per ricoveri inappropriati innanzi al Go

dic172019

La impugnazione delle sanzioni per ricoveri inappropriati innanzi al Go

Se è vero che "la disciplina dei controlli anche sull'appropriatezza dei ricoveri spetta ad un atto autoritativo e vincolante di programmazione e di organizzazione di competenza regionale, e non già ad una fase concordata e convenzionale",...
transparent
Malati cronici, in Francia attività fisica in ricetta contro nuovi ricoveri

feb212019

Malati cronici, in Francia attività fisica in ricetta contro nuovi ricoveri

Prescrivere l'attività fisica sistematicamente alle persone con malattie croniche, come un vero e proprio farmaco, per evitare le ri-ospedalizzazioni. Esercizi fisici differenti per le diverse patologie e 'dose' minima necessaria uguale per tutti:...
transparent
Trombosi venosa profonda, ricovero in ospedale incide meno di quanto stimato

feb192019

Trombosi venosa profonda, ricovero in ospedale incide meno di quanto stimato

Il ricovero in ospedale per patologie acute non porta quasi mai allo sviluppo della trombosi venosa profonda (Tvp), come finora temuto, e la terapia preventiva è utile solo nel 2% dei pazienti. È quanto emerge da uno studio "rivoluzionario", condotto...
transparent

gen292019

Con il diabete di tipo 2 a insorgenza giovanile aumentano i ricoveri in ospedale e le malattie mentali

Secondo uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine, i pazienti con diabete di tipo 2 a insorgenza giovanile mostrano un eccesso di ricoveri ospedalieri rispetto alle persone con diabete a insorgenza più tarda, e presentano anche una notevole...
transparent
Più ricoveri e malattie mentali per i pazienti con diabete di tipo 2 prima dei 40 anni

gen222019

Più ricoveri e malattie mentali per i pazienti con diabete di tipo 2 prima dei 40 anni

I pazienti con diabete di tipo 2 a insorgenza giovanile, con esordio prima dei 40 anni di età, sono soggetti a più frequenti ricoveri e a un notevole onere di malattia mentale, secondo i dati pubblicati su Annals of Internal Medicine. «Il...
transparent

gen152019

Il rischio di ricovero in ospedale per insufficienza cardiaca è maggiore tra i diabetici

Uno studio pubblicato su Circulation e svolto dai ricercatori dell'Università di Glasgow rileva che tra i diabetici l'incidenza di scompenso cardiaco è circa doppia rispetto ai non diabetici. Inoltre, i soggetti con diabete di tipo 1 hanno...
transparent
Dimissioni ospedaliere, in dicembre è associata a un maggior rischio di nuovo ricovero o morte

dic172018

Dimissioni ospedaliere, in dicembre è associata a un maggior rischio di nuovo ricovero o morte

I pazienti che vengono dimessi dall'ospedale durante il mese di dicembre avrebbero un rischio maggiore di essere sottoposti a un follow-up ridotto e di ricadere in un nuovo ricovero, e persino di morire, rispetto ai pazienti dimessi nei mesi di novembre...
transparent
Ricoveri ospedalieri, ospedali profit Usa non hanno risultati ottimali per le riammissioni

set252018

Ricoveri ospedalieri, ospedali profit Usa non hanno risultati ottimali per le riammissioni

I pazienti che ricevono assistenza in un ospedale catalogato come "organizzazione di tipo profit" hanno maggiori probabilità di essere di nuovo ricoverati dopo la dimissione rispetto a quelli che ricevono assistenza in ospedali non profit o pubblici,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi