Ricetta elettronica

Ricette a rischio privacy, che cosa fare con il quesito diagnostico

mag72016

Ricette a rischio privacy, che cosa fare con il quesito diagnostico

Il quesito diagnostico in ricetta viola la privacy. Non sempre, ma quando la regione obbliga il paziente a farselo leggere dallo sportellista Asl. In alcune regioni, se l'operatore allo sportello non legge, l'esame non si può prenotare. In Veneto...
transparent
Sanità digitale, Osservatorio: ricetta elettronica, referti e prenotazioni online in crescita

mag42016

Sanità digitale, Osservatorio: ricetta elettronica, referti e prenotazioni online in crescita

La sanità digitale in Italia non è più un miraggio: nel 2015 il 72% (vs 24% 2014) delle ricette passate per la farmacia erano elettroniche, il 16% dei referti è stato consegnato online, il 12% delle prenotazione e l'8% dei...
transparent
Ricette online, l'appello ligure: lo sforzo economico sostenuto da Mmg va rimborsato

apr62016

Ricette online, l'appello ligure: lo sforzo economico sostenuto da Mmg va rimborsato

«Se la ricetta elettronica in Liguria c'è e copre il 70% delle prescrizioni di farmaci è merito dei medici di famiglia. Ora occorrerebbe rimborsare la categoria degli sforzi economici fatti». Andrea Stimamiglio segretario Fimmg ligure...
transparent
Ricetta elettronica, Calabria ancora al palo. Ipotesi di partenza a maggio

mar162016

Ricetta elettronica, Calabria ancora al palo. Ipotesi di partenza a maggio

Sono rimaste sole Calabria e Provincia di Bolzano. Dal 1° marzo scorso le regioni si sono adeguate, adottando ufficialmente la ricetta elettronica, ma i medici di Bolzano e Reggio Calabria stampano solo ricette su carta che il paziente porta in farmacia;...
transparent
Ricetta elettronica, Bolzano: Mmg contro provincia autonoma. No a obblighi su esenzioni

mar162016

Ricetta elettronica, Bolzano: Mmg contro provincia autonoma. No a obblighi su esenzioni

Medici di famiglia di nuovo sul piede di guerra a Bolzano contro la Provincia Autonoma. Il tema sono le esenzioni per reddito dei pazienti dal ticket, che la Provincia affida alla penna del medico. Già, alla penna: in Alto Adige come in Calabria...
transparent
Ricetta elettronica, al Ministero si valuta abolizione del promemoria cartaceo

mar112016

Ricetta elettronica, al Ministero si valuta abolizione del promemoria cartaceo

«Sono allo studio ipotesi per superare il promemoria cartaceo della ricetta elettronica. Della progressiva de materializzazione si sta occupando un tavolo ministeriale con le regioni e penso - è una mia opinione - che entro fine anno avremo le...
transparent
Ricetta elettronica, dall’organizzazione alla privacy ancora troppe criticità per i medici di famiglia

mar52016

Ricetta elettronica, dall’organizzazione alla privacy ancora troppe criticità per i medici di famiglia

Dopo i primi intoppi del nuovo meccanismo partito il primo marzo, è ormai sempre più evidente che la ricetta elettronica non convinca i medici di medicina generale. Lo conferma Silvestro Scotti , vicesegretario della Fimmg e presidente...
transparent
Ricetta elettronica, l’affondo di Snami: dematerializzata? Al massimo decolorata

mar22016

Ricetta elettronica, l’affondo di Snami: dematerializzata? Al massimo decolorata

«Una campagna di stampa farlocca con distorsione della verità». Così una nota Snami commenta il via alla dematerializzazione della ricetta di cui si sta parlando in questi giorni su tutti i giornali. «Ad oggi alcuni farmaci e accertamenti...
transparent
Ricetta elettronica, da oggi valida in tutta Italia ma le criticità restano intatte

mar12016

Ricetta elettronica, da oggi valida in tutta Italia ma le criticità restano intatte

«Oggi non cambia nulla. Da gennaio con la ricetta nazionale è possibile farsi dispensare un farmaco prescritto in una regione da una farmacia di un'altra regione. Con il 1° marzo c'è la possibilità di fruire di quel farmaco, fuori...
transparent
Ricetta elettronica, Smi: basta spot servono risorse adeguate

feb292016

Ricetta elettronica, Smi: basta spot servono risorse adeguate

Il nuovo sistema basato sulla ricetta elettronica che entra in vigore il 1 marzo «è un passo avanti per i pazienti, ma rischia di rimanere per i medici l'ennesima incompiuta: la ricetta elettronica continua a essere fonte di incertezze e problemi»....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi